Sky tre mesi DAZN gratis

«L’accordo commerciale con Sky per le partite di Calcio proseguirà anche per i prossimi due anni. Da quello che ci risulta non ci saranno cambiamenti, stiamo valutando e capendo cosa fare per la prossima stagione». È quanto affermato da Veronica Diquattro, responsabile di Dazn per l’Italia e la Spagna.

Il top manager non si è voluta sbilanciare sulla possibilità che si possano istituire nuove partnership. “Siamo sempre aperti a dialogare con chiunque. Numero di abbonati? Abbiamo una policy aziendale a livello globale molto ferrea», ha spiegato in occasione della conferenza stampa di presentazione del primo bilancio in Italia. Ma ha assicurato che «stiamo crescendo, il nostro servizio funziona e i clienti sono molto soddisfatti. Sicuramente se non ci fosse il gap infrastrutturale dell’Italia rispetto ad altri Paesi europei, la crescita sarebbe stata più veloce».

«Abbiamo lavorato molto sulla nostra app dopo i problemi di inizio anno», ha detto. «Abbiamo ridotto del 66% il tempo del rebuffering e stiamo continuando a migliorare il nostro servizio». Diquattro ha ricordato che «quasi un anno fa siamo arrivati in Italia. È stata una sfida e oggi possiamo contare su uno staff di oltre 100 persone; con un ufficio in San Babila e uno studio di produzione a Cologno Monzese».

Dopo il lancio in Italia, c’è stata la Spagna e di recente abbiamo iniziato anche in Brasile. L’obiettivo è quello di continuare questa corsa e di arrivare entro il 2020 ad essere presenti in 20 Paesi. E in Italia l’obiettivo è quello di aumentare ulteriormente i contenuti, stiamo parlando con diversi right holder per ampliare il nostro portafoglio di diritti».

SEGUI LA COPA AMERICA E I PLAYOFF DI SERIE B SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here