(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Multe Atalanta Sassuolo – La Lega Serie A ha diramato oggi il comunicato stampa relativo all’ultimo turno del campionato di Serie A. Spiccano, tra le decisioni del Giudice Sportivo, le sanzioni comminate ad Atalanta, Sassuolo e ai relativi tesserati per la rissa scatenatasi alla fine del primo tempo del match del Mapei Stadium. In totale, le multe hanno toccato i 38.500 euro.

In particolare, l’Atalanta è stata punita con 10.000 euro di ammenda «a titolo di responsabilità oggettiva, per aver consentito, al termine del primo tempo, l’ingresso nel recinto di giuoco di un proprio tesserato, non inserito nella distinta di gara, che colpiva un calciatore avversario con uno schiaffo alla nuca».

Stessa sanzione per il Sassuolo «a titolo di responsabilità oggettiva, per aver consentito, al termine del primo tempo, l’ingresso nel recinto di giuoco di una persona allo stato non identificata ma riconducibile alla Società che colpiva con un pugno un tesserato avversario».

Passando ai calciatori, ammenda di 5.000 euro e una giornata di squalifica per Domenico Berardi, «per avere, al termine del primo tempo, tentato di rialzare da terra un calciatore avversario con veemenza, e, successivamente, dopo essere stato colpito con un leggero schiaffo alla nuca da un tesserato avversario, reagito tentando di aggredirlo fisicamente».

Più leggera invece la mano del Giudice Sportivo per quanto riguarda il capitano del Sassuolo Francesco Magnanelli. Per lui 1.500 euro di multa e una giornata di squalifica per «doppia ammonizione per comportamento non regolamentare in campo e per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; sanzione aggravata perché capitano della squadra».

Infine, da registrare un’ammenda di 12.000 euro per Cristian Raimondi (Atalanta), «per avere, al termine del primo tempo, entrando non autorizzato nel recinto di giuoco, colpito con un leggero schiaffo alla nuca un calciatore della squadra avversaria, innescando un parapiglia in campo».

SEGUI LE PARTITE DELLA COPA AMERICA 2019 SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE