Liga resta su FIFA
(Photo by Brian Ach/Getty Images for LaLiga)

La Ligafa un nuovo passo avanti nella sua strategia commerciale ed esperienziale. La competizione, ha infatti annunciato di avere rinnovato la collaborazione con EA Sports, sviluppatore di videogiochi come Fifa, fino alla stagione 2023-2024.

I termini economici dell’accordo non sono stati resi noti, ma secondo quanto risulta alla testa spagnola Palco23, il valore del contratto dovrebbe essere superiore a dieci milioni di euro a stagione.

L’accordo raggiunto rappresenta una tappa fondamentale per LaLiga, che per due stagioni ha sviluppato iniziative legate agli eSports. Giusto un anno fa risale la creazione di LaLiga eSports, una piattaforma che raggrupperà i progetti sportivi elettronici per poter soddisfare i numerosi appassionati sparsi in tutto il mondo.

Gli aspetti positivi non sono finiti qui, ma potranno essere fruiti innanzitutto dagli utenti, abituati a sfidare parenti e amici a suon di partite. All’interno del game sarà così sfruttare  la licenza di uno dei campionai più apprezzati del mondo: il videogioco sarà così in grado di utilizzare il logo e il nome di LaLiga.

Non appena la nuova edizione sarà disponibile, gli utenti avranno la possibilità di apprezzare anche importanti miglioramenti a livello di stadi disponibili, grafica e banner. IL processo di sviluppo della software house prosegue quindi in modo sempre più rilevante: giusto pochi giorni fa, infatti, l’azienda ha firmato un accordo con la Ligue-1 per creare un tour estivo negli Stati Uniti.

 

SEGUI IL CALCIO ESTERO SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here