dove vedere Tottenham-Manchester City Tv streaming
Pep Guardiola, allenatore del Manchester City (Foto: Phc/Insidefoto)

Manchester City deferimento FPF – «L’investigatore capo della Camera di Investigazione dell’Organo UEFA di Controllo Finanziario dei Club (CFCB), dopo aver consultato gli altri membri della Camera di Investigazione CFCB, ha comunicato la decisione di deferire il caso Manchester City alla Camera Arbitrale CFCB in seguito alla conclusione delle sue indagini». Lo ha annunciato l’Uefa in un comunicato.

«La Camera di Investigazione del CFCB ha aperto un’indagine sul Manchester City il 7 marzo 2019 per potenziali violazioni delle regolamentazioni sul Financial Fair Play che sono state rese pubbliche in vari media», prosegue la nota.

«La UEFA non rilascerà altri commenti al riguardo fino a una decisione da parte della Camera Arbitrale CFCB», conclude l’Uefa nel suo comunicato.

Nei giorni scorsi erano emersi rumors secondo cui l’Uefa avrebbe caldeggiato per la richiesta di esclusione dalle coppe come sanzione per i Citizens, viste le violazioni del FPF legate ai documenti emersi da Football Leaks: si parla infatti di sponsorizzazioni che sarebbero state in realtà iniezioni di capitale da parte dell’azionista di controllo, con 149,5 milioni di sterline garantito garantito direttamente da Abu Dhabi fino al 2012 e altri 57 milioni sarebbero arrivati nelle casse del City da parte dell’azionista, ma contabilizzate come sponsorizzazioni, anche nel 2013.

SEGUI LA FINALE DI FA CUP SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here