Nuovo stadio Santiago Bernabeu

Bernabeu inizio ristrutturazione – Il Consiglio di amministrazione del Real Madrid ha deciso di assegnare l’appalto per l’esecuzione dei lavori di ristrutturazione dello stadio Santiago Bernabéu alla società FCC Construcción. La relazione di valutazione delle offerte ricevute ha descritto la proposta di FCC come la più economica, la più rapida d’esecuzione e con un sistema di costruzione che riduce al minimo i disagi legati alle operazioni, nei dintorni dello stadio.

L’impegno per la ristrutturazione dello stadio Santiago Bernabéu sarà di 39 mesi, il che significa che il completamento dei lavori è previsto per agosto del 2022, con un prolungamento di altri quattro mesi per i lavori sulla viabilità adiacente allo stadio.

Il bando per l’assegnazione dei lavori si è aperto il 30 ottobre 2018 con l’invito alle più importanti società di costruzione spagnole, con l’esclusione di Dragados nel rispetto del codice etico del club. Il Real Madrid ha voluto sottolineare, inoltre, che tutte le proposte presentate hanno mostrato un alto livello tecnico e condizioni economiche competitive.

L’esecuzione dei lavori sarà compatibile con la disputa delle partite in calendario e con il mantenimento delle usuali attività dello stadio: il Tour Bernabéu, l’apertura dello store ufficiale, i ristoranti. La firma del contratto per l’esecuzione dei lavori di ristrutturazione dello stadio Santiago Bernabéu e la chiusura del finanziamento concordato lo scorso 12 aprile, consentono l’inizio immediato dei lavori.

SEGUI LE PARTITE DEL REAL MADRID SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here