Pasalic Star Interview

L’Atalanta è finora protagonista di una stagione straordinaria, che potrebbe a breve essere coronata da due risultati che sembravano impossibili fino a qualche mese fa: la qualificazione alla Champions League e la conquista della Coppa Italia, dove incontrerà in finale la Lazio.

In attesa del bilancio finale, il club bergamasco continua a essere protagonista di “Star Interview”, l format di successo ideato da StarCasinò (www.starcasinò.it) e dalla società nerazzurra, giunto all’undicesimo episodio. Protagonista ora è Mario Pašalić, giocatore che aveva già avuto una breve esperienza nel nostro campionato con la maglia del Milan, ma che ora ha davvero sconfitto tutti gli scettici.

A pochi giorni dalla sua splendida performance contro l’Udinese, che riapre il sogno Champions per la Dea, è proprio il 24enne croato a doversi confrontare con i propri tifosi. Tantissime le domande arrivate per il numero 88 dell’Atalanta, che è riuscito a ritagliarsi un ruolo di spicco all’interno della squadra, soprattutto in questa seconda fase di campionato.

Giovanissimo, ma con un’esperienza di tutto rispetto alle spalle, Pašalić confessa che il suo grande idolo da bambino è stato Ronaldinho. Non nasconde, però, che crescendo si è ispirato molto a giocatori del calibro di Frank Lampard e Andrés Iniesta. Famosissimo anche in patria, dove conta un gran numero di supporter che seguono le sue partite anche con la Dea, è fiero delle proprie origini e, prima di ogni partita, trova la giusta carica ascoltando musica tradizionale croata.

Non è comunque finita qui, sono infatti in arrivo diverse altre iniziative per i tifosi atalantini. Per non perdere l’uscita dell’ultimo episodio di Star Interview, basta restare sintonizzati sulle pagine social ufficiali dell'Atalanta e monitorare la pagina www.starcasino.it/atalanta.

 

SEGUI LE PARTITE DELL'ATALANTA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here