Messi squalifica Liverpool – Lionel Messi è stato il grande protagonista della serata di Champions League del Barcellona, che grazie anche a due reti dell’argentino ha sconfitto il Liverpool nella semifinale di andata della competizione. Proprio Messi, nelle ultime ore, è al centro di una petizione dei tifosi del Liverpool che starebbero tentando di far squalificare il numero 10 blaugrana per il ritorno della semifinale.

Il perché di questa petizione, trova risposta nello splendido calcio di punizione del 3-0 ad opera proprio di Messi. Un replay inedito che circola sui social, mostra una manata del numero 10 del Barcellona a Fabinho, non sanzionata dall’arbitro Bjorn Kuipers che ha invece concesso fallo contro il centrocampista del Liverpool per aver bloccato l’argentino mentre tentava l’uno-due con Luis Suarez. Dal replay sembra quasi che Messi sferri un colpo alla testa dell’avversario, prima di cadere.

Da qui la decisione dei tifosi, e in particolare di Callum Brydges, di lanciare una petizione su change.org indirizzata alla Uefa dal titolo: «Squalifica retroattiva a Messi per aver chiaramente colpito Fabinho sulla testa». La descrizione recita invece: «Messi riceve un calcio di punizione per aver colpito Fabinho in testa e segna. Penso che questo episodio debba arrivare all’attenzione della Uefa».

SEGUI IL CALCIO ESTERO SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

1 COMMENTO