dove vedere Coppa Italia Serie C 2018-2019
(Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

In merito al deferimento emesso lo scorso 8 aprile dal Procuratore Federale a seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C. , il Tribunale Federale Nazionale ha inflitto alle società AS Lucchese Libertas, Siracusa Calcio e AC Cuneo (Lega Pro) rispettivamente -6, -4 e -2 punti di penalizzazione in classifica da scontarsi nella stagione in corso per mancato versamento di emolumenti, ritenute Irpef e contributi Inps dovuti ai propri tesserati e dipendenti entro iltermine previsto del 18 marzo 2019.

Oltre a quanto sopra menzionato, la società toscana è stata punita con ulteriore -1 punto di penalizzazione per il mancato pagamento della sanzione di 350mila Euro comminata dal Tribunale Federale Nazionale lo scorso 18 febbraio.

 

Complessivamente, nella stagione in corso sono 119 i punti di penalizzazione comminati a 14 squadre di Serie C: si avvicina sempre più il primato negativo di -125 fatto segnare nella stagione 2010/11, quando tuttavia era ancora esistente la suddivisione in Prima e Seconda Divisione per la Lega Pro.

Stagione Penalizzate Tot. Punti penalità
2009/10 14 23
2010/11 33 125
2011/12 27 105
2012/13 11 26
2013/14 2 5
2014/15 16 44
2015/16 16 64
2016/17 12 26
2017/18 11 68
2018/19 14 119
TOTALE 156 605

Nelle ultime 10 stagioni sono così 605 i punti di penalizzazione comminati alle squadre di Serie C/Lega Pro: dal 2014/15, nelle ultime 5 stagioni cioè, il totale tocca i 321 punti di penalizzazione.

Tornando alla stagione in corso, a ricevere le maggiori penalizzazione è il Matera (-34), tuttavia già escluso dal campionato insieme alla Pro Piacenza (-16). Oltre i 20 punti di penalizzazione anche Cuneo (-23) e Lucchese (-25).

Girone A Girone B Girone C
Lucchese (-25) Triestina (-1) Matera (-34)
Cuneo (-23) Siracusa (-7)
Pro Piacenza (-16) Reggina (-4)
Arzachena (-1) Rieti (-4)
Bisceglie (-3)
Monopoli (-2)
Rende (-1)
Juve Stabia (-1)
Trapani (-1)

GUARDA INTER-JUVENTUS GRATIS SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here