nfatti la più alta percentuale realizzativa in questa Coppa Italia
Esultanza dei giocatori della Fiorentina (Photo Luca Pagliaricci / Insidefoto)

Fiorentina bilancio 2018 – Torna in rosso il bilancio della Fiorentina. Dopo l’utile di 37 milioni del 2017, i viola hanno chiuso l’esercizio al 31 dicembre 2018 con una perdita di 15,7 milioni di euro.

Nel dettaglio, la Fiorentina ha registrato ricavi per 110 milioni di euro nel corso del 2018, in forte contrazione rispetto ai 189 milioni del 2017: un calo dovuto principalmente alle minori plusvalenze, scese dagli 88 milioni del 2017 a 9 milioni di euro. Sostanzialmente in equilibrio gli altri ricavi, con le minori entrate dalle coppe europee e dalle sponsorizzazioni pareggiate dall’aumento dei ricavi da diritti tv, ricavi pubblicitari e dagli incassi dei prestiti.

 

In leggero calo invece i costi, passati da 131 a 128 milioni di euro. In particolare, i compensi contrattuali dei calciatori sono scesi da 42,4 a 38,9 milioni di euro, mentre gli ammortamenti dei calciatori sono passati da 28,1 a 30,1 milioni di euro.

Dopo il +37 milioni della passata stagione, il bilancio della Fiorentina torna così a rivedere il segno negativo a quota -15 milioni di euro, dopo il -1 milione dell’esercizio 2016: perdite ripanate attraverso l’utilizzo delle riserve, grazie agli utili delle passate stagioni.

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here