Palermo, Sicily by Car nuovo main sponsor
Tifosi del Palermo (Insidefoto.com)

Tra conferme e smentite, il Palermo sembrerebbe aver trovato finalmente un nuovo acquirente. Daniela De Angeli, che ha rilevato le quote del club lo scorso 14 febbraio, sarebbe in procinto di siglare un accordo preliminare per la cessione dell’intero pacchetto azionario al fondo statunitense” York Capital Management”.

Lo scrive Marco Bellinazzo su “Il Sole 24 Ore”, spiegando che si tratterà di un’operazione da circa 47 milioni di euro, ovvero l’ammontare complessivo dei debiti del Palermo. I legali di entrambe le parti hanno ormai raccolto tutti i documenti necessari per la stesura del contratto preliminare, dunque a breve sono attese le firme che ufficializzeranno il passaggio di proprietà (entro mercoledì, secondo quanto riportato da “La Gazzetta dello Sport”).

I contatti tra il club rosanero e York Capital sono iniziati a maggio, senza che però si approfondisse la trattativa. Il Palermo è passato così nelle mani degli inglesi di Sport Capital Group, salvo poi tornare sotto la gestione del vecchio management societario (guidato da Daniela De Angeli), che ha rilevato le quote e trovato per due volte una soluzione per scongiurare il mancato pagamento degli stipendi con conseguente penalizzazione. Prima ha siglato un contratto pubblicitario con Damir Srl da 2,8 milioni per quattro anni, poi ha ottenuto altri 2,8 milioni dalla famiglia di Zamparini sotto forma di delega di pagamento per un debito che l’ex patron avrebbe dovuto saldare il 30 giugno.

Per quanto riguarda York Capital, l’investimento iniziale del fondo dovrebbe aggirarsi attorno ai 4 milioni di euro, per garantire la gestione del Palermo fino al termine del campionato. Quando scatterà l’opzione d’acquisto delle quote andranno ripianati i restanti debiti, considerando i circa 18 milioni di crediti che il Palermo deve riscuotere principalmente da altre società calcistiche.

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE BKT SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

1 COMMENTO

  1. Una domanda: i regolamenti federali che disciplinano i casi di conflitto di interessi cosa prevedono in questi casi? Se York Capital acquista il Palermo e il gruppo Vialli acquista la Samp ( di cui fa parte anche Dinan a titolo personale) potrebbe esserci una incompatibilità dello stesso soggetto a partecipare a più società?

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here