Copa America 2020 – La CONMEBOL ha annunciato che la Copa America 2020 verrà ospitata da due Stati del Sud America: Argentina e Colombia. Come riporta “La jugada financiera”, l’obiettivo è quello di avvicinare le gare delle nazionali ai propri tifosi. Nel 2019, la manifestazione sarà invece ospitata dal Brasile.

Il torneo che prenderà vita nel 2020, sarà invece organizzato su base regionale con due gruppi da sei nazionali ciascuno. Argentina e Colombia, le due sedi, accoglieranno le varie selezioni da nord a sud. Saranno 38 le partite della Copa America 2020, dunque 12 incontri in più rispetto all’edizione che si terrà quest’anno. Il formato, inoltre, che assicura ai fan la possibilità di seguire almeno cinque partite della loro nazionale.

Il gruppo della zona sud sarà formato da Argentina, Cile, Uruguay, Paraguay e Bolivia, oltre a un paese ospite. Al contrario, della zona nord faranno parte Colombia, Brasile, Venezuela, Ecuador e Perù. Anche qui sarà presente una sesta nazionale ospite.

Alejandro Domínguez, presidente della CONMEBOL, sottolinea che «l’obiettivo principale di questo cambiamento è quello di fornire più servizi ai fan. E geograficamente portare le partite delle nazionali al pubblico sudamericano». Grazie al nuovo formato, «il fan potrà godersi almeno cinque partite della sua nazionale, un aspetto che che rafforza lo spettacolo e la festa dello sport».

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE