paracadute premier league 2016 2017
(Insidefoto.com)

La Premier League mette nel mirino l’Uefa. La lega inglese ha infatti espresso preoccupazione per i piani della federcalcio continentale per il futuro delle coppe per club.

“Tutti i 20 club della Premier League hanno discusso oggi delle loro preoccupazioni significative riguardo alle proposte di modifica dei criteri di formato e di qualificazione delle competizioni UEFA per club dalla stagione 2024/25”, si legge in una nota.

 

“Tutti i club hanno concordato all’unanimità che è inopportuno che gli organismi calcistici europei creino piani che possano alterare le strutture, il calendario e la competitività del calcio nazionale e a lavoreranno insieme per proteggere la Premier League”.

“In Inghilterra, il calcio gioca un ruolo importante nella nostra cultura e nella nostra vita quotidiana. Milioni di fan partecipano alle partite in tutto il paese, con alleanze e rivalità locali spesso tramandate di generazione in generazione. Abbiamo una fantastica combinazione di calcio competitivo e tifosi fedeli che difenderemo con forza”.

“Le strutture del calcio domestico sono determinate dalle leghe e dalle rispettive associazioni nazionali. Lavoreremo ora con la FA e altre leghe per assicurarci che comprendano l’importanza di tutto ciò e il loro obbligo di mantenere la salute e la sostenibilità del campionato nazionale di calcio”, conclude la Premier League nel comunicato.

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

4 COMMENTI

  1. Si può sempre prendere in considerazione la nascita di un campionato per l’Unione Europea, così le squadre inglesi possono continuare a giocare tranquille nel loro campionato

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here