inter buu mbaye squalifica
(Foto Image Sport / Insidefoto)

Nuova sanzione dal Giudice Sportivo verso la Curva dell’Inter. La società nerazzurra ha infatti ricevuto una ammenda di € 12.000,00 per “avere suoi sostenitori, nel corso della gara, intonato cori insultanti di matrice territoriale nei confronti della tifoseria di altra squadra”.

La tifoseria nerazzurra, tra l’altro, è stata squalificata per un turno dopo i buu a Kessie durante l’ultimo derby contro il Milan, ma la chiusura del secondo anello verde è stata sospesa con la condizionale.

 

Oltre agli squalificati Ervin Zukanovic e Cristian Romero (Genoa), Bartosz Bereszynski (Sampdoria), Manuel Lazzari (Spal), Sasa Lukic (Torino), Darijo Srna (Cagliari), Duvan Zapata (Atalanta), sono arrivate diverse altre multe verso giocatori e dirigenti.

Nel dettaglio, sia Arkadiusz Milik che Moise Kean hanno ricevuto una ammenda di € 2.000,00 “per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria”. 

Ammenda di € 5.000,00 invece per l’allenatore della Spal Leonardo Semplici, colpevole di “avere, al 36° del secondo tempo, a gioco fermo, contestato una decisione arbitrale calciando una bottiglietta d’acqua all’interno del terreno di giooco”.

Infine, multa di € 5.000,00 anche per il ds della Lazio Igli Tare “per avere, al termine della gara, negli spogliatoi, contestato in maniera irriguardosa l’operato del VAR”.

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here