Qatar Mondiali 2022 inverno

Qatar 2022 a 48 squadre – La possibilità di allargare a 48 squadre i Mondiali di calcio già nel 2022 è al centro delle discussioni tra Qatar e FIFA e non sarà presentata al Congresso di giugno del massimo organismo calcistico mondiale senza che arrivi l’ok definitivo da Doha.

Così ha spiegato – come riporta l’ANSA – Khalid Al-Naama, portavoce del Comitato organizzatore della manofestazione. E a proposito dell’allargamento, ha spiegato: «Siamo al tavolo con la FIFA per discutere dell’impatto operativo: non è solo una questione di calendari ma anche di impatto sulla Regione. Nei prossimi tre mesi lavoreremo insieme a questa proposta che potrebbe essere presentata al congresso della FIFA di giugno».

«Noi in questo momento lavoriamo a un Mondiale a 32 squadre – ha aggiunto Al-Naama – e nulla sarà presentato al Congresso della FIFA di giugno senza l’approvazione del Qatar, in quanto Paese ospitante originario». E il portavoce del Supreme Commitee di Qatar 2022 è prudente anche sull’ipotesi che altri Paesi del Golfo possano co-ospitare un torneo allargato a 48 squadre.

«Non è facile coinvolgere altri Paesi perché hanno criteri diversi in fatto di accoglienza e infrastrutture sportive. Se ci sono Paesi che vogliono co-ospitare l’evento devono rispettare gli standard FIFA per gli stadi e devono essere capaci di fornire alcune rassicurazioni dal punto di visto governativo che vadano incontro ai requisiti FIFA» ha spiegato Al-Naama.

Secondo il portavoce, questa ipotesi è ancora allo stato embrionale e lo stesso Al-Naama ha fatto notare come anche lo stato del blocco dei Paesi del Golfo nei confronti del Qatar possa incidere sulla scelta: «Il clima politico, e i rapporti con i Paesi del Golfo saranno parte della discussione», ha concluso.

SEGUI LA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here