dove vedere Gran Premio Bahrain Formula Uno
Charles Leclerc (Foto Federico Basile / Insidefoto)

La stagione 2019 di Formula Uno è giunta al secondo appuntamento in programma n Bahrain, una pista che sembra portare bene alla Ferrari, desiderosa di riscatto dopo la prova al di sotto delle aspettative in Australia. Le aspettative dei tifosi del “Cavallino” sono state rispettate finora con i due piloti che si sono piazzati nelle qualifiche ai primi due posti (pole di Leclerc): ora si attendono quindi le conferme in gara.

In questo weekend prosegue anche il Motomondiale con la gara in Argentina (clicca qui per sapere dove seguirla in Tv).

Dove vedere Gran Premio Bahrain Formula Uno Tv streaming – Come seguire la gara in Tv

Il Gran Premio del Bahrain è visibile in esclusiva su Sky, che trasmette tutte le gare di Formula Uno con una programmazione che prevede anche interviste e approfondimenti in tutto il weekend.


La gara è in programma domani alle 17.10 sul canale dedicato Sky Sport Formula Uno HD (tasto 207 della pay Tv). Tv8 (canale 8 del digitale terrestre) proporrà invece la differita in chiaro a partire dalle 21.30.

In questa stagione Sky continua a garantire la migliore esperienza di visione in assoluto di tutti i GP: con il 4K HDR, grazie a Sky Q, è ancora possibile vivere il Mondiale attraverso immagini ancora più definite.

Le analisi tecniche di Sky Sport F1 sono inoltre sempre più approfondite grazie alla Sky Sport Tech Room: come per un Team di Formula 1, anche la squadra di Sky Sport ha il suo tecnico speciale e ultra connesso. Matteo Bobbi è infatti sempre collegato con la pista per spiegare e rendere comprensibili traiettorie, caratteristiche e step di evoluzione delle monoposto.

In cabina di commento Carlo Vanzini e Marc Gené.

Gli abbonati alla pay Tv possono poi seguire il GP anche in mobilità grazie a Sky Go, accessibile gratuitamente su PC, smartphone e tablet.

Dove vedere Gran Premio Bahrain Formula Uno Tv streaming - Una pista favorevole alla Ferrari

La stagione non è iniziata al massimo per la Ferrari, ma le prospettive in Bahrain sembrano buone. Dal 2004, data in cui il Gran Premio ha fatto il suo debutto nel calendario, la scuderia del Cavallino ha infatti vinto per ben sei volte, le ultime due proprio negli ultimi due appuntamenti, nel 2017 e nel 2018 con Sebastian Vettel.

Il tedesco della "Rossa" è riuscito a trionfare per due occasioni anche con la Red Bull. In linea generale, il ferrarista è il pilota che è salito per il maggior numero di volte sul primo gradino del podio: quattro volte, contro le due di Lewis Hamilton.

In attesa di capire come andrà in gara, tutto sembra andare per il meglio. A centrare la pole position è stato infatti Charles Leclerc, risultato che finora non aveva mai conseguito nella sua finora breve carriera nel Circus. Subito dietro di lui Vettel, seguono le due Mercedes di Hamilton e Bottas.

Quinta posizione per Max Verstappen, della Red Bull, davanti al danese della Haas, Kevin Magnussen. Convince la McLaren, con entrambi i piloti nella Q3 - non succedeva dal GP di Malesia del 2017 -: Carlos Sainz è settimo, mentre Lando Norris è decimo. Tra loro si sono inseriti Romain Grosjean, della Haas, messo sotto investigazione per aver ostacolato Norris durante la Q1, e Kimi Raikkonen, della Alfa.

 

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here