Copa del Rey streaming
Copa-del-Rey C&F

Formato Copa del Rey – La Federcalcio spagnola (RFEF) si prepara ad un’assemblea straordinaria nella quale si discuterà di temi particolarmente rilevanti. Tra questi anche una modifica sostanziale del formato della Copa del Rey. Stando a “La jugada financiera” il presidente della RFEF, Luis Rubiales, proporrà un nuovo formato per la competizione, con l’obiettivo di eliminare le gare di andata e ritorno nella fase a eliminazione diretta in favore di gare uniche.

L’idea alla base di questa novità è ovviamente quella di alleggerire il calendario, come spiega lo stesso Rubiales: «Nella Copa del Rey ridurremo il numero di partite. Le persone chiedono più spettacolo ed è possibile che l’assemblea approvi il formato a partita unica, da disputarsi sul campo della squadra teoricamente più debole. Una mossa che ridurrà il numero di partite disputate da ciascuna squadra».

Rubiales ha ricordato che «i calciatori non sono macchine in grado di giocare 65 partite all’anno, anche se alcuni lo stanno facendo. Disputare più di quaranta incontri si può, ma si presuppone di sottoporre il fisico a una grande pressione». Il presidente della RFEF non ha fornito ulteriori dettagli a riguardo. Il progetto non è ancora stato distribuito tra i membri dell’assemblea, ma da quanto filtra potrebbero essere diversi i turni da giocare in partita unica, se non addirittura tutti.

SEGUI IL CALCIO ESTERO SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE