La Liga (Insidefoto.com)
La Liga (Insidefoto.com)

La Liga lancia il suo canale di lega in OTT, per ora dedicato principalmente allo sport spagnolo ma con la possibilità di seguire anche la seconda divisione calcistica iberica.

Oggi infatti la Liga ha presentato ufficialmente LaLigaSportsTV, il servizio OTT che offrirà “competizioni sportive spagnole in diretta, gratis e attraverso diversi dispositivi, con l’obiettivo di offrire una maggiore visibilità allo sport spagnolo”, spiega la Liga nel comunicato.

“Attraverso la nuova piattaforma, la Liga intende appoggiare lo sviluppo degli altri sport, che non hanno spazio nei canali tradizionali e la cui distribuzione di contenuti è limitata, dal punto di vista televisivo”, prosegue la Liga. “Gli appassionati dello sport sono al centro dello sviluppi di LaLigaSportsTV: per loro è stata sviluppata una interfaccia semplice e accessibile, con contenuti in HD e in cui l’utente può personalizzare i suoi contenuti, sia live che on demand”.

Si tratta del primo progetto di questo tipo tra le leghe calcistiche europee: una piattaforma OTT in cui siano disponibili anche gli altri sport. E una base, per il futuro, per creare il famoso “canale di lega” in Spagna: un progetto in stile Nba e Nfl, che con i rispettivi League Pass e Game Pass danno la disponibilità ai tifosi di seguire tutte le gare del campionato con un unico abbonamento dedicato.


"L'obiettivo è dare una maggiore e migliore visibilità a tutti gli sport, attraverso una piattaforma di accesso rapido e facile ai contenuti, in modo che il tifoso possa godersi il suo sport preferito quando, dove e come vuole", ha commentato Javier Tebas, presidente della Liga.

Gli utenti potranno vedere LaLigaSportsTV su dispositivi iOs e Android, su Samsung Smart Tv e in mirroring sulla televisione attraverso Chromecast e Apple TV, aspettando novità nelle prossime settimane.

La lista degli sport disponibili è particolarmente corposa: si va dall'automobilismo alla pallanuoto, con anche il campionato eSports della Liga virtuale, mentre nelle prossime settimane sarà disponibile anche il ciclismo. Per quanto riguarda il calcio, gli utenti potranno seguire la Liga e il campionato femminile attraverso highlights e riassunti, mentre, pagando l'abbonamento (14,99 euro l'anno o 2,99 euro al mese) si potrà seguire interamente anche la Liga 1|2|3, seconda serie spagnola, unico evento a pagamento sulla piattaforma.

SEGUI LE PARTITE DELLA LIGA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here