pallone nike premier league 2018-2019

Premier League condanna pirateria – La Premier League vince una battaglia importante. Il massimo torneo inglese ha fatto sapere che gli operatori di un’emittente pirata sono stati incarcerati oggi per un totale di 17 anni per cospirazione per tentata frode, una delle sentenze più dure mai emesse per crimini legati alla pirateria. Steven King, ideatore della truffa, è stato condannato a sette anni e quattro mesi di reclusione. Paul Rolston ha ricevuto una condanna di sei anni e quattro mesi e Daniel Malone una condanna di tre anni e tre mesi.

Trattando con i nomi Dreambox (senza personalità giuridica), Dreambox TV Limited e Digital Switchover Limited, tramite siti web su dreamboxtv.co.uk e yourfootie.com, i tre uomini hanno fornito accesso illegale ai contenuti della Premier League a più di 1.000 pub, club, e case in tutta l’Inghilterra e il Galles. Le società fraudolente hanno guadagnato oltre 5 milioni di sterline attraverso la loro attività illegale.

L’organizzazione ha utilizzato una serie di tecnologie per continuare a portare avanti l’attività fraudolenta nel corso dell’ultimo decennio. Nel corso dell’attività illegale, i contenuti premium di oltre 20 emittenti di tutto il mondo sono stati violati e forniti dagli imputati. Azioni che consentivano in questo modo agli utenti di disporre dei contenuti pay senza sottoscrivere abbonamenti e senza pagare le emittenti



Kevin Plumb, direttore dei servizi legali per la Premier League, ha dichiarato: «La decisione odierna ha fornito ulteriori prove del fatto che la legge raggiungerà società e privati ​​che frodano i proprietari dei diritti e violano il copyright. Le sentenze qui riportate riflettono la gravità e l'entità dei crimini. L'utilizzo di questi servizi è illegale e i fan dovrebbero essere consapevoli. Rischiano inoltre di essere vittime di frodi o furti di identità trasmettendo dati personali e dettagli finanziari. L'investimento della Premier League in tecnologie all'avanguardia, combinato con azioni anti-pirateria di vasta portata significa che non è mai stato più difficile per la pirateria calcistica operare nel Regno Unito», ha spiegato.

SEGUI IL CALCIO ESTERO SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here