Lazio-Juventus spettatori
Esultanza di Cristiano Ronaldo (Foto Federico Tardito/ OnePlusNine / Insidefoto)

Niente squalifica, solo 20 mila euro di multa: è questa la decisione dell’Uefa nei confronti di Cristiano Ronaldo per l’esultanza contro l’Atletico Madrid.

Stessa sanzione comminata a Diego Simeone, quindi, per l’attaccante portoghese della Juventus, secondo quanto deciso dall’Uefa.

Nel dettaglio, Cristiano Ronaldo è stato multato dall’UEFA Control, Ethics and Disciplinary Body per una “condotta inadeguata” tenuta al termine della gara con l’Atletico Madrid.


Evitato così il rischio squalifica, che sembrava aleggiare su CR7: il portoghese sarà normalmente a disposizione di Allegri per la doppia sfida con l'Ajax nei quarti di finale.

«Non temo la squalifica di Cristiano Ronaldo, non vedo perché dovrei», aveva spiegato il vicepresidente bianconero Pavel Nedved. «È stato un gesto che è rimasto sul campo, nelle emozioni che ci sono sul campo, lui si è sfogato dopo essere stato insultato tantissimo a Madrid e dai loro tifosi anche in casa nostra. Lo capisco, non credo che ci saranno squalifiche».

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here