dove vedere Italia-Ecuador Under 17 Tv streaming
(Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

È iniziato il conto alla rovescia in vista della partenza della Viareggio Cup, il torneo internazionale dedicato alle formazioni Primavera che è ormai un appuntamento fisso nel periodo che segue il Carnevale. È un’occasione interessante non solo per gli appassionati che desiderano seguire il percorso della loro squadra del cuore, ma anche per gli addetti ai lavori che possono approfittare di una vetrina così importante per vedere i diversi tslenti che sono pronti a mettersi in mostra.

La manifestazione è giunta alla 71esima edizione: il via è previsto tra una settimana esatta, lunedì 11 marzo, mentre la finale si disputerà il 27 marzo.

Tra i motivi di interesse c’è anche l’analogo torneo femminile, che mai come quest’anno è destinato a scatenare l’attenzione dei calciofili. È prevista la partecipazione di otto formazioni: Juventus, Florentia, Sassuolo, Bologna, Fiorentina, Inter, Genoa e Spezia, mentre quello maschile vede la partecipazione di 40 squadre.


Pur trovandoci a pochi giorni dalla partenza, c'è ancora un'incognita da chiarire. Non si sa infatti se si riuscirà a giocare in una delle location storiche dell'evento, lo stadio dei Pini di Viareggio,  chiuso dal 30 giugno scorso per motivi di sicurezza.

Venerdì è previsto un sopralluogo della commissione di vigilanza del Comune, mentre la procura di Lucca ha richiesto accertamenti anche da parte dei vigili del fuoco per la messa in sicurezza dell'impianto. Il sindaco di Viareggio, Giorgio Del Ghingaro, e il presidente del Cgc, Alessandro Palagi, sperano in una soluzione in extremis per evitare che il torneo debba emigrare.

Viareggio Cup 2019 - Parte la rincorsa all'Inter

A detenere il titolo del torneo è l'Inter, una delle formazioni più forti della categoria ormai da tempo. Non sono previste particolari modifiche al regolamento: le 40 squadre partecipanti sono state infatti suddivise in due gruppi (A e B) da cinque gironi ciascuno (ognuno formato da quattro squadre); agli ottavi di finale si qualificano tutte le prime e le sei migliori seconde.

Potranno prendere parte al Torneo i giocatori nati dopo il 1 gennaio 2000; saranno ammessi tre fuori-quota del 1999.

 

 

SEGUI LA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

PrecedenteSerie A, crescono gli spettatori: media di 24.600 tifosi a partita
SuccessivoLiga-Relevent, accordo per realizzare contenuti mediatici per gli USA