napoli riscatto meret karnezis
Alex Meret, portiere del Napoli (Photo Luca Pagliaricci / Insidefoto)

Napoli riscatto Meret Karnezis – Alex Meret e Orestis Karnezis sono a tutti gli effetti giocatori del Napoli. Sono infatti scattate nelle scorse settimane le clausole per l’obbligo di riscatto da parte della società partenopea contenute negli accordo della scorsa estate con l’Udinese.

Come si legge nel bilancio della società friulana, infatti, “Nella prima fase della campagna trasferimenti 2018/2019 è stata contabilizzata la plusvalenza relativa alla cessione del calciatore Lucas Evangelista al Nantes, mentre per le cessioni di Jankto, Meret e Karnezis la rilevazione delle plusvalenze è stata differita al verificarsi delle condizioni cui sono subordinati gli obblighi di riscatto da parte della Sampdoria e del Napoli, ovvero a partire dal 01 febbraio 2019”.

Plusvalenze che l’Udinese, al momento della redazione del bilancio, considera “pressoché certe”, ma che nel frattempo sono diventate effettive. L’affare con il Napoli per Meret e Karnezis infatti prevedeva il riscatto obbligatorio dei due giocatori “al primo punto realizzato dal Napoli successivamente alla data del 02 febbraio 2019” senza alcuna influenza per quanto riguarda le presenze dei calciatori oggetto delle cessioni.


Stessa condizione per l'affare Jankto alla Sampdoria, con riscatto diventato obbligatorio al "terzo punto realizzato dalla Sampdoria successivamente alla data del 01 febbraio 2019", sempre senza riferimenti al numero di presenze del centrocampista.

Tre operazioni che hanno permesso all'Udinese di realizzare plusvalenze per "un valore complessivo di oltre 40 milioni di Euro", senza tuttavia specificare le cifre di ciascuna cessione: secondo le indiscrezioni della stampa nella scorsa estate, l'affare Karnezis-Meret dovrebbe valere circa 25 milioni (il Napoli nel bilancio parla di "obblighi di riscatto per complessivi 20 milioni", ma potrebbero esserci anche bonus), mentre quello Jankto circa 15 milioni.

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here