Benfica vende stadio – Il Benfica, club che milita nel massimo campionato portoghese, ha deciso di vendere per 99,27 milioni di euro il proprio stadio – Estádio da Luz – e il proprio canale televisivo, Benfica TV. Come spiega “SportsProMedia”, la società ha convocato un incontro degli azionisti per il 15 marzo, quando si deciderà se procedere alla vendita delle imprese che controllano l’impianto da 65.000 posti e il canale Benfica TV.

La mossa prevede che la struttura e il canale tv siano ceduti allo Sport Lisboa e Benfica, SGPS, il veicolo di investimento attraverso il quale il presidente del club Luis Filipe Ferreira Vieira e il membro del consiglio Nuno Ricardo Gaioso controllano il 23,65% della società di Lisbona.

Se la proposta dovesse ricevere il via libera, la vendita sarebbe ufficializzata a partire dal 1 ° luglio. I pagamenti saranno effettuati nei prossimi 25 anni, con relativi interessi, sebbene gli acquirenti abbiano la possibilità di pagare anticipatamente. Il Benfica, in un comunicato ufficiale, ha spiegato che scaricare le attività legate a stadio e TV permetterà al club di concentrarsi sul raggiungimento di un maggiore successo sia a livello nazionale che nei tornei continentali, come ad esempio la UEFA Champions League.



«Con la realizzazione di questa operazione, la società non svolgerà più le attività di gestione delle sedi sportive e la gestione di un canale di comunicazione, dedicandosi quindi esclusivamente all'attività sportiva del calcio professionistico, che è la ragione della sua esistenza», si conclude la nota del club.

SEGUI IL CALCIO ESTERO SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here