anticipazioni terza maglia Chelsea 2019-2020
Esultanza dei giocatori del Chelsea (Foto: PHC Images / Panoramic / Insidefoto)

Ricorso Chelsea blocco mercato – La commissione disciplinare della FIFA ha sanzionato nella giornata di oggi il Chelsea e la Football Association per violazioni relative al trasferimento internazionale e alla registrazione di giocatori di età inferiore ai 18 anni. Il massimo organismo calcistico mondiale ha così imposto al club uno stop del mercato per tutto il 2019/2020. Sanzione nei confronti della quale il Chelsea ha deciso di presentare ricorso, come annunciato attraverso un comunicato ufficiale:

La Fifa blocca il mercato al Chelsea: stop per il 2019/20

«Il Chelsea FC è stato oggetto di oggi una decisione dalla commissione disciplinare della FIFA in merito a presunte violazioni dei regolamenti FIFA relativi al trasferimento internazionale di giocatori di età inferiore ai 18 anni. La decisione impone un divieto di trasferimento di due periodi di registrazione consecutivi e un’ammenda di 600.000 franchi svizzeri. Il Chelsea FC rifiuta categoricamente le conclusioni della commissione disciplinare della FIFA e pertanto presenterà ricorso contro la decisione».




«Il club – prosegue la nota – desidera sottolineare che rispetta l'importante lavoro svolto dalla FIFA in relazione alla protezione dei minori e ha collaborato pienamente con la FIFA durante tutta la sua indagine. Inizialmente, il Chelsea FC è stato accusato ai sensi degli articoli 19.1 e 19.3 in relazione a 92 giocatori. Accogliamo con favore il fatto che la FIFA abbia accettato che non vi siano violazioni in relazione a 63 di questi giocatori, ma il club è estremamente deluso dal fatto che la FIFA non abbia accettato le osservazioni del club in relazione ai restanti 29 giocatori. Il Chelsea FC ha agito in conformità con i regolamenti pertinenti e presenterà a breve il suo ricorso alla FIFA».

SEGUI IL CALCIO ESTERO SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here