come vedere Chelsea-Manchester City gratis su DAZN
Maurizio Sarri, allenatore del Chelsea (Foto: Sportimage/Imago/Insidefoto)

Si respira aria di grande sfida in Inghilterra dove, nel weekend in arrivo, è in programma un match davvero interessante: la finale di Carabao Cup tra Chelsea e Manchester City. I londinesi sono sempre più travolti dalle polemiche per una squadra che non riesce a trovare continuità, mentre la formazione di Guardiola appare come una vera corazzata forte in tutti i reparti.

Come vedere Chelsea-Manchester City gratis su DAZN – Si assegna la Carabao Cup

Si avvicina il momento in cui conosceremo quale sarà la formazione che solleverà al cielo la Carabao Cup, uno dei trofei più importanti in Inghilterra. La partita è in programma alle 17.30 di domenica e sarà trasmessa in esclusiva su DAZN.

Chi vorrà seguire l’incontro avrà il vantaggio di scegliere il dispositivo con cui accedere al servizio, disponibile su PC, smartphone, tablet, smart Tv e console videogiochi. Il vantaggio è quindi tangibile: non è più necessario essere davanti al piccolo schermo di casa per seguire i propri eventi preferiti.


Ogni utente ha la possibilità di creare un account personale semplicemente accedendo al sito della piattaforma dove è disponibile una procedura guidata. A ogni account è possibile associare fino a sei device, di cui due utilizzabili contemporaneamente. Questa operazione richiede solo pochi minuti, ma dà diritto a un mese di visione gratuita (CLICCA QUI PER REGISTRARTI GRATIS PER UN MESE)..

Una volta trascorso il periodo di prova, chi deciderà di mantenere attivo il servizio pagherà 9,99 euro al mese. E' comunque possibile recedere in ogni momento senza alcuna penale.

Come vedere Chelsea-Manchester City gratis su DAZN - Sarri alla prova d'appello

Ogni gara in cui si assegna un trofeo ha un'importanza particolare, ma la sfida tra Blues e City appare decisiva soprattutto per Maurizio Sarri. I tabloid inglesi negli utlimi tempi sono stati davvero duri con lui e sono arrivati addirittura a definirlo "a una gara dall'esonero".

Il rendimento delle ultime gare è davvero pesante: ben cinque sconfitte nelle ultime dieci partite. A questo si aggiunge poi un gioco ritenuto per nulla spettacolare, oltre a uno spogliatoio non sempre dalla parte del tecnico.

L'allenatore italiano appare in difficoltà e non si è nascosto in conferenza stampa: "Non è così semplice risolvere i nostri problemi, non abbiamo tempo perché giochiamo ogni tre giorni - ha detto -. Non è facile, stiamo provando a parlare con i giocatori ed evitare gli errori correggendoli tramite video. Dobbiamo essere più aggressivi sia negli ultimi metri in attacco che nella nostra area in difesa. Abbiamo bisogno di un risultato che ci dia fiducia e poi di una serie di vittorie". Seppur indirettamente Sarri ha risposto anche i suoi calciatori che vorrebbero maggiore elasticità tattica: "Il sistema non è un problema. So che se perdiamo dovrei mettere un attaccante e se vinciamo un difensore. Ma voglio vedere il calcio in un altro modo".

 

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here