Italia-Stati Uniti debutto UEFA VAR
Var (Insidefoto.com)

“Spero di portare delle sorprese sull’introduzione del Var nel campionato di serie B prossimamente”. Lo dichiara il presidente della Lega Serie B Mauro Balata stamani a Genova a margine di una conferenza stampa dell’associazione per presentare un’iniziativa di solidarietà con la città colpita dal crollo del ponte Morandi.

“È da un anno che lavoro sul Var un po’ sotto traccia, ci sono delle problematiche legate ai regolamenti internazionali, Fifa e Ifab, – spiega – e problematiche legate all’Aia. La classe arbitrale è stata formata prima per il campionato di serie A in via sperimentale”.

Balata evidenzia che il campionato di B “sta dando dei risultati splendidi, è un campionato bellissimo, si è alzato il livello tecnico, abbiamo un numero di spettatori in crescita. Dal punto di vista dei risultati economici siamo molto soddisfatti, abbiamo incrementato le risorse. C’è anche grande impegno dal punto di vista della responsabilità sociale”.


"Dal prossimo anno la B torna a 20 squadre, è una nostra vittoria, nel 2003 si passò a 24 squadre, poi stabilmente a 22, la speranza è che si riesca a fare una riforma in tutti i campionati e in tutte le Leghe. C'è chi soffre molto più di noi e spero che questa riflessione venga fatta a 360 gradi", ha concluso Balata.

SEGUI LA SERIE B SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here