Sarri nuovo allenatore Juventus
Maurizio Sarri, (Foto PHC Images / Insidefoto)

Costo esonero Sarri Chelsea – La panchina di Maurizio Sarri al Chelsea è fortemente a rischio. I tifosi sembrano aver perso definitivamente la pazienza col tecnico toscano, reduce dall’eliminazione in FA Cup per mano del Manchester United. Sarri è sotto contratto fino al 2021, ma la politica del Chelsea prevede che in caso di esonero al tecnico venga pagato un solo anno di stipendio.

Mourinho, esonero d’oro: 19 mln dal Manchester United

Dunque, qualora dovesse essere sollevato dall’incarico, Sarri incasserebbe 5 milioni di sterline, mentre il suo staff riceverebbe un risarcimento di 1 milione di sterline. Il vice allenatore Gianfranco Zola, che guadagna di più rispetto al resto dello staff, dovrebbe portare a casa una liquidazione maggiore.




La curiosità risiede nel fatto che – scrive il “Sun” – questo esonero sarebbe il più economico nella storia di Roman Abramovich a Chelsea. Il miliardario russo ha licenziato nove manager da quando è a capo del club (2003). L’esonero di Jose Mourinho nel 2007 rimane il più costoso: 18 milioni di sterline.

ALLENATORE DATA ESONERO BUONUSCITA
(milioni di sterline)
Antonio Conte lug-18 9
Josè Mourinho nov-15 9,5
Roberto Di Matteo nov-12 10,7
Andrè Villas-Boas mar-12 12
Carlo Ancelotti mag-11 6
Luiz Felipe Scolari feb-09 12,6
Avram Grant mag-08 5,5
Josè Mourinho set-07 18
Claudio Ranieri giu-04 6

Il suo successore, Avram Grant, è stato colui che ha ricevuto la liquidazione più bassa finora: 5,5 milioni di sterline. Abramovich, ad ora, è sottoposto a crescenti pressioni da parte di chi vorrebbe un addio di Sarri. Zinedine Zidane sarebbe infatti pronto a subentrare in panchina all’allenatore toscano, ma solo a determinate condizioni economiche.

SEGUI IL CALCIO ESTERO SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here