var champions league twitter
VAR Video Assistant referee monitor (Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

In nome della trasparenza, l’Uefa ha voluto spiegare via Twitter il motivo per il quale l’arbitro Skomina ha annullato, dopo essersi consultato con i colleghi al Var, la rete segnata nel primo tempo da Tagliafico dell’Ajax contro il Real Madrid (che poi ha vinto 2-1). È stato l’esordio dell’ausilio tecnologico per gli arbitri nella massima competizione europea.

“Var in Champions: al 38′ dell’andata di Ajax-Real Madrid – si legge nel primo tweet dell’Uefa -, è stato annullato il gol di testa di Tagliafico grazie alla review. L’arbitro ha acclarato che il compagno di squadra di Tagliafico, Dusan Tadic, era in fuorigioco sul colpo di testa e interferiva con il portiere – e poi, in un secondo post – impedendogli di intervenire sulla palla”.


"La decisione è perfettamente in linea con il protocollo Var, il gol è stato giustamente annullato ed è stata assegnata una punizione al Real Madrid per offside", ha concluso l'Uefa nel suo tweet.

"Sono contento per il Var, è uno strumento utile, come dimostrato oggi", ha detto il capitano del Real Madrid Sergio Ramos, intervistato da Sky, al termine della partita vinta ad Amsterdam contro l'Ajax.

Polemiche invece da parte del tecnico dei lancieri Erik ten Hag: Il gol di Tagliafico? Per me era regolare. Non vedo come sia stato attaccato irregolarmente Courtois. Penso sia normale. La gara? Abbiamo perso, ma siamo soddisfatti per come abbiamo giocato. Abbiamo dominato e avuto grandi occasioni, ma non siamo riusciti a segnare".

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here