Aurelio De Laurentiis (Insidefoto.com)
Aurelio De Laurentiis (Insidefoto.com)

Napoli peso fatturato FilmAuro – Cala il fatturato del Napoli e cala anche quello consolidato della FilmAuro di Aurelio De Laurentiis. Esercizio in rosso per la holding del patron della società partenopea, che dopo l’utile di 69 milioni dello scorso esercizio ha chiuso il bilancio al 30 giugno 2018 con una perdita di 5 milioni.

Numeri a livello consolidato quindi strettamente legati all’andamento del Napoli. Il valore della produzione ammonta a 240,8 milioni di euro, in calo del 28% circa rispetto ai 335,9 milioni di euro dell’esercizio 2017. Al netto dei proventi rivenienti dagli incrementi di immobilizzazioni per lavori interni, il fatturato è stato pari a 235,7 milioni di euro, in calo sempre del 28% circa dai 330,1 milioni di euro dell’esercizio precedente.

Un calo dovuto alla contrazione dei ricavi del Napoli (-32%, con -74 milioni dalle plusvalenze e -28 milioni di ricavi dalle competizioni internazionali) e anche ai proventi derivanti dalla produzione e distribuzione di prodotti cinematografici (-11%). I ricavi del Napoli valgono tuttavia l’87% dei ricavi consolidati della FilmAuro, in lieve calo rispetto al 91% del 2017.


La sola FilmAuro ha avuto nell'esercizio 2017/18 ricavi per 22,5 milioni di euro, in calo rispetti ai 25,2 milioni del bilancio precedente. Nel dettaglio, i ricavi dall'attività cinematografica sono scesi a 11,9 milioni di euro (15,4 nel nel 2017), mentre i ricavi dell'attività theatrical sono diminuiti a 2,7 milioni (2,9 nel 2017).

Inoltre, il business della FilmAuro si è allargato anche all'alimentare (oltre alla vendita di autovetture di pregio) con l'acquisto del 51% della GreenRoof, che produce e vende i gelati col marchio Steccolecco, mentre tra le controllate ora compare anche la SSC Bari, acquistata la scorsa estate da De Laurentiis.

SEGUI LE PARTITE DEL NAPOLI SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here