La MLS, il massimo campionato calcistico statunitense, è sempre più proiettato al futuro. In casa New York Red Bulls, infatti, c’è una novità importante per quanto riguarda l’esperienza dei tifosi allo stadio.

Come spiega “Il Sole 24 Ore”, il club di New York sarà il primo che darà avvio il progetto di “mobile ticketing”, ovvero non saranno più emessi biglietti cartacei per l’accesso agli impianti. I tagliandi validi per l’ingresso saranno disponibili sui dispositivi mobili e acquistabili tramite l’app ufficiale della propria squadra.

L’annuncio è arrivato direttamente dai Red Bulls, una delle due franchigie newyorkesi del torneo. Da quest’anno l’accesso alla Red Bull Arena sarà consentito solo tramite mobile ticketing e gli abbonati riceveranno una Member Card digitale che potrà permettere anche l’ingresso tramite un’app per dispositivi mobili.



Il tutto, seguendo una linea che prevede l’abbattimento dell’utilizzo di denaro contante anche nei negozi presenti all’interno dello stadio. «La nostra priorità maggiore continua ad essere il nostro impegno verso i tifosi più fedeli e i partner. Ci stiamo sforzando per creare un’esperienza conveniente, sicura e memorabile per chiunque metta piede alla Red Bull Arena», ha spiegato Marc de Grandpre, general manager dei New York Red Bulls.

SEGUI IL CALCIO ESTERO SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here