tottenham inaugurazione nuovo stadio dicembre
Il nuovo White Hart Lane

Inaugurazione nuovo stadio Tottenham – La Premier League ha chiesto che il Tottenham disputi almeno cinque partite di campionato nel nuovo stadio in questa stagione, per poter giustificare un trasferimento degli Spurs nel nuovo impianto. In alternativa – spiega “Evening Standard –, il club londinese dovrà rimanere a Wembley fino alla fine dell’annata calcistica.

La Premier rinnova il tetto per le trasferte: biglietti massimo a 30 sterline

Nei giorni scorsi, gli Spurs hanno annunciato nuovi ritardi nel completamento della struttura, essendo stato confermato che il derby contro l’Arsenal, in programma il 2 marzo, si giocherà proprio nello stadio della nazionale inglese. Nulla da fare dunque per il presidente del Tottenham, Daniel Levy, che sperava di poter usufruire del nuovo White Hart Lane a partire dal mese prossimo.

Per questo motivo, da un lato la Premier spinge per definire una data precisa – piuttosto che un aggiornamento di gara in gara –, mentre allo stesso tempo gli Spurs ribadiscono di non aver mai preso accordi su un minimo di cinque gare. Il torneo, da un lato, rimane solidale con la posizione del Tottenham, in parte per creare un ambiente in cui altri club possano costruire nuovi stadi senza il timore di pressioni esterne, ma allo stesso tempo preferirebbe che la formazione londinese giocasse nel nuovo stadio un buon numero di partite, piuttosto che solamente un paio verso fine stagione.



La Premier League riconosce che i ritardi del Tottenham siano dettati in una certa misura da circostanze al di fuori del suo controllo. Dopo il match con l'Arsenal, gli Spurs ospiteranno il Crystal Palace il 17 marzo: si tratterebbe della prima tra le cinque partite casalinghe rimaste e quindi la scadenza per muoversi entro i termini indicati dalla Premier League.

SEGUI IL CALCIO ESTERO SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here