dove vedere Napoli-Sampdoria
Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli (Matteo Gribaudi / Image Sport / Insidefoto)

A pochi giorni dall’eliminazione dalla Coppa Italia ad opera del Milan, il Napoli torna in campo già oggi per la terza giornata di ritorno di campionato dove è chiamato a fare il possibile per ottenere un risultato positivo che può essere considerato fondamentale non solo per la classifica, ma soprattutto a livello morale soprattutto ora che si avvicina il ritorno dell’Europa League. A sfidare i partenopei ci sarà però una Sampdoria che non sembra essere disposta a fare sconti.

Dove vedere Napoli-Sampdoria – Ecco come vedere la gara in Tv

Il fischio d’inizio di Napoli-Sampdoria è fissato per questa sera alle ore 18. A trasmettere l’incontro in esclusiva sarà Sky: gli abbonati dovranno sintonizzarsi su Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 251 (satellite e fibra).

In cabina di commento troveremo la coppia Maurizio Compagnoni – Luca Marchegiani.

La pay Tv offre anche in questa occasione il servizio in streaming Sky Go disponibile gratuitamente per i suoi abbonati e accessibile su PC, smartphone e tablet. In alternativa, chi non è cliente della Tv di Murdoch può sperimentare Now Tv, la piattaforma via Internet che resta libera da vincoli e che può essere considerata un’ottima alternativa “low cost” ma senza rinunciare alla qualità.


Dove vedere Napoli-Sampdoria - Gli azzurri cercano il riscatto

Al San Paolo, nonostante l'importanza del match, si giocherà in un'atmosfera quasi surreale: sono infatti previsti poco più di 15 mila calciatori. Ancelotti non però permettersi alcun passo falso pur sapendo di avere di fronte un avversario tutt'altro che da sottovalutare, trascinato dall'ex Fabio Quagliarella davvero in un periodo di grazia.

Il tecnico azzurro starebbe ipotizzando a qualche novità in difesa: nonostante la stanchezza confermati Koulibaly e Malcuit, che saranno affiancati da Albiol e Mario Rui. In attacco probabile l'impiego della coppia Milik-Insigne.

Giampaolo, dal canto suo, vuole giocarsel: nessun dubbio sulla presenza di Quagliarella, mentre fino all'ultimo c'è da sciogliere il ballottaggio Defrel-Gabbiadini con il primo favorito, ma il secondo ha già dimostrato di essersi ben ambientato a Genova.

Ecco i due undici che dovrebbero partire dal primo minuto:

NAPOLI (4-4-2:) Meret; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Zielinski; Milik, Insigne. All. Ancelotti

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Colley, Murru; Jankto, Ekdal, Linetty; Ramirez, Defrel, Quagliarella. All. Giampaolo

 

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here