Mauro Icardi e Francesco Acerbi in Inter Lazio di Coppa Italia (Foto Image Sport / Insidefoto)
Mauro Icardi e Francesco Acerbi in Inter Lazio di Coppa Italia (Foto Image Sport / Insidefoto)

Niente doppio derby milanese di Coppa Italia come piatto forte delle semifinali. Sarà la Lazio ad affrontare il Milan.

Dopo i supplementari finiti 1-1 i biancocelesti hanno battuto i nerazzurri ai rigori: 4-5 il risultato finale dopo i tiri dal dischetto.

Decisivi gli errori di Lautaro Martinez e Nainggolan per i nerazzurri che consentono ai laziali di passare il turno.

I 120 minuti di gioco, come detto, si erano conclusi 1 a 1. Gol entrambi nel secondo tempo supplementare. A Immobile al minuto 108 ha risposto Icardi su rigore al 125esimo.

Primo tempo equilibrato con le squadre intente a studiarsi. Poche le emozioni e qualche occasione in più per i biancocelesti. Possesso di palla a favore dell’Inter che però non tira mai in porta.

Decisamente più vivace il secondo tempo con occasioni da entrambe le parti che però non portano a sbloccare il risultato in una partita nervosa che alla fine conterà ben 9 ammoniti; tre su sponda nerazzurra (Vecino, Gagliardini, Brozovic e Asamoah, prima espulso poi solamente ammonito dopo l’intervento del Var) e 6 biancazzurri (Milinkovic Savic, Marusic, Radu (che sara’ poi es, Wallace, Leiva e Immobile). Espulso al 90esimo l’allenatore laziale Inzaghi.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here