(foto Insidefoto.com)

Rapporto diritti Tv-fatturato Liga – Le televisioni hanno un peso fondamentale sui ricavi dei club appartenenti ai principali campionati europei. Anche in Spagna, la crescita del movimento calcistico è spinta dai proventi derivanti dai diritti televisivi, che hanno contribuito a generare ulteriori ricavi per la società.

Spagna, Mediapro vuole lanciare una OTT per trasmettere la Liga

Ciò è dimostrato dal fatto che il peso dei ricavi dalle televisioni sul giro d’affari scenderà dal 48% del 2016/2017 al 42% del 2018/2019. Giro d’affari che, senza considerare i trasferimenti e altri ricavi, dovrebbe attestarsi sui 3,268 miliardi di euro.

L’importanza dei diritti televisivi varia ovviamente di club in club. Come riporta la rivista “Palco23”, la partecipazione alle competizioni UEFA è un fattore decisivo. Le società che competono in Champions League ed Europa League dipendono meno dai ricavi derivanti dai diritti tv. In questo senso, Barcellona e Real Madrid sono gli unici due club per i quali il peso dei diritti audiovisivi è pari o inferiore al 20%. Per l’Atletico Madrid i diritti tv avranno un peso del 32%, mentre per il Valencia del 42%.



Eccezion fatta per questi quattro club, tutte le altre società di Liga dipendono per oltre il 50% dai ricavi provenienti dalle televisioni. In particolare, club come Rayo Vallecano, Huesca, Eibar e Leganes dipendono per oltre il 90% dai proventi derivanti dai diritti televisivi.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here