Ascolti tv Atalanta Juventus
L'esultanza di Duvan Zapata in Atalanta-Juventus di Coppa Italia (Foto Image Sport / Insidefoto)

Boom per la prima serata di Rai1 con il match Atalanta-Juventus per i quarti di finale della Coppa Italia, che ha conquistato 7.003.000 spettatori e il 26,2% di share in tv.

Dati che permettono alla sfida di ieri di diventare la gara più vista in stagione in chiaro (aspettando le altre partite dei quarti) per quanto riguarda la Coppa Italia superando i 6,1 milioni con il 23,4% di share di Milan-Napoli di martedì.

Partita Fase Canale Data Orario Spettatori Share
Bologna-Juventus Ottavi Rai 1 12/01/19 20.45 4.196.000 17,7%
Lazio-Novara Ottavi Rai 2 12/01/19 15.00 902.000 6,2%
Sampdoria-Milan Ottavi Rai 2 12/01/19 18.00 2.922.000 15,2%
Napoli-Sassuolo Ottavi Rai 1 13/01/19 20.45 3.534.000 14,1%
Inter-Benevento Ottavi Rai 2 13/01/19 18.00 2.041.000 10,4%
Torino-Fiorentina Ottavi Rai 2 13/01/19 15.00 1.807.000 11,3%
Cagliari-Atalanta Ottavi Rai 2 14/01/19 17.30 1.201.000 7,6%
Roma-Virtus Entella Ottavi Rai 2 14/01/19 21.00 1.793.000 7,2%
Milan-Napoli Quarti Rai 1 29/01/19 20.45 6.140.000 23,4%
Atalanta-Juventus Quarti Rai 1 30/01/19 20.45 7.003.000 26,2%
Fiorentina-Roma Quarti Rai 2 30/01/19 18.15 2.587.000 13,0%
MEDIA 3.102.364 13,8%

Non solo: la sfida tra Atalanta e Juventus è anche la gara di club (senza considerare quindi le partite della nazionale) più vista in chiaro in stagione finora, superando anche Juventus-Manchester United della fase a gironi di Champions, che era stata vista da 6,2 milioni di telespettatori sempre su Rai 1 con uno share del 24,1%.

Per quanto riguarda invece la giornata di ieri, su Rai2 ottimo risultato anche nel preserale per la Coppa Italia, con la partita tra Fiorentina e Roma che ha ottenuto 2 milioni 587 mila spettatori e il 13 % di share.

Media così in crescita per la Coppa Italia in chiaro sulla Rai: le gare degli ottavi e dei quarti hanno avuto 3,1 tele spettatori a partita in media con il 13,8% di share.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here