dove vedere Tottenham-Manchester United Tv streaming
Paul Pogba, centrocampista del Manchester United (Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

La Premier League è giunta alla 22esima giornata e propone un incontro davvero interessante per le prime posizioni di classifica: domenica si sfidano infatti Tottenham e Manchester United in una cornice suggestiva come quella di Wembley. Per Solskjaer, da poco arrivato sulla panchina dei Red Devils, sarà un’importante prova d’appello dopo avere messo a segno ben quattro vittorie consecutive e rilanciato la squadra nella lotta alla Champions League.

I padroni di casa al momento son al terzo posto a 48 posti, mentre lo United è fermo a quota 38, in sesta posizione.

Dove vedere Tottenham-Manchester United Tv streaming – La gara anche in 4K

Sarà Sky, che trasmette in Italia le gare più importanti di Premier League, a trasmettere la sfida tra Tottenam e Manchester United, in programma domenica 13 gennaio alle ore 17.30.

Per seguirla sarà necessario sintonizzarsi sui canali Sky Sport Football e Sky Sport Uno. Per i possessori di Tv dedicata e di decoder Sky Q sarà disponibile anche con la qualità tipica del 4K.

Telecronaca a cura di Massimo Marianella, che sarà affiancato da Lorenzo Minotti, addetto al commento tecnico. Non mancheranno gli approfondimenti pre e post gara all’interno di “Sky Premier Show”, il programma condotto da Federica Lodi che sarà affiancata da Paolo Di Canio.

La sfida sarà disponibile anche in streaming su Sky Go, gratuito per gli abbonati su PC, smartphone e tablet.



Dove vedere Tottenham-Manchester United Tv streaming - La prima vera prova per Solskjaer

L'addio di Josè Mourinho dalla panchina del Manchester United aveva sollevato non poche polemiche soprattutto perché era apparso evidente come i rapporti tra il portoghese e alcuni giocatori non fosse più ottimale.

Solskjaer ha però saputo ridare fiducia al gruppo mettendo a segno ben quattro vittorie consecutive. In queste partite la squadra ha messo a segno ben 14 reti subendone solo tre e non sono mancati gli apprezzamenti anche sul piano del gioco. Ora, però, i Red Devils sono chiamati a una prova d'appello non da poco contro una squadra forte in tutti i reparti come l'undici di Pochettino. All'andata erano però stati gli Spurs a prevalere con un brillante 3-0, ko che aveva contribuito a sollevare i primi dubbi sullo "Special One".

I precedenti sono favorevoli ai padroni di casa: i londinesi non perdono contro lo United da 6 stagioni, con 3 vittorie nelle ultime 3.

 

SEGUI LE PARTITE DELLA LIGA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here