dove vedere Manchester United-Juventus
Old Trafford, lo stadio del Manchester United (Foto: Insidefoto.com)

Il Manchester United guarda a Oriente per i propri tifosi cinesi: i Red Devils, in collaborazione con la società cinese Harves, apriranno una serie di parchi di intrattenimento e di esperienza a tema Manchester United in tutta la Cina.

I primi “Manchester United Entertainment and Experience Centres” apriranno a Pechino, Shanghai e Shenyang entro la fine del 2020. Al centro dei parchi a tema ci saranno le attrazioni e le mostre interattive per portare l’entusiasmo del Manchester United e del suo stadio Old Trafford ai 100 milioni di follower del club in Cina, offrendo ai tifosi un luogo in cui celebrare la squadra che supportano e approfondendo ulteriormente il rapporto speciale che il club intrattiene con la Cina.

Il centro di Pechino si troverà nello sviluppo del FUN di Pechino, nella zona storica di Qianmen Dashilan, proprio accanto a Piazza Tiananmen e alla Città Proibita.



Ogni sede presenterà esperienze interattive e coinvolgenti, utilizzando tecnologie all'avanguardia per dare vita al marchio Manchester United. I fan che visiteranno potranno provare il brivido di una giornata all'Old Trafford e imparare la storia e l'eredità del club di maggior successo del calcio inglese.

Ogni centro di intrattenimento ed esperienza del Manchester United offrirà ai visitatori un'esperienza diversa e comprenderà ristoranti, insieme a un negozio al dettaglio del club.

Richard Arnold, Managing Director del Manchester United, ha commentato: "Siamo entusiasti di collaborare con Harves al progetto Manchester United Entertainment and Experience Centers, offrendo ai nostri milioni di fan cinesi la possibilità di vivere il club in un modo nuovo e innovativo. Abbiamo visitato la Cina per la prima volta nel 1975 e siamo orgogliosi di aver visto crescere la nostra base di tifosi nella regione e di come si è sviluppata la loro passione per la United nel corso degli anni. Questo nuovo progetto permetterà loro di avvicinarsi al club che amano".

Il CEO di Harves, Bo Zhang, ha commentato: "Harves è onorata di collaborare con il Manchester United e di portare la nostra esperienza nello sviluppo immobiliare nella creazione di questi centri. Sono stati i primi club a trasmettere le partite in Cina e mi ricordo di quando impostavo la mia sveglia per guardare giocare i migliori giocatori del mondo. Il Manchester United è stato anche il primo a visitare la Cina e il primo ad ospitare eventi per tifosi nel paese. Ma sono molto più di una squadra di calcio. Cercano sempre l'eccellenza nel modo in cui si avvicinano alla vita. Siamo entusiasti di portare l'esperienza del Manchester United ai giovani in Cina, catturando come ci si sente ad essere membri di questo club d'élite. Creeremo un'esperienza coinvolgente che possa intrattenere, educare e ispirare la prossima generazione di appassionati di calcio".

1 COMMENTO

  1. Il Manchester United,Questa si che è una società seria che espande e valorizza il suo brand nel mondo. A Torino hanno voluto far credere grazie alla propaganda di giornalisti cortigiani o che bastasse acquistare un giocatore di 33 anni seppur tra i più forti al mondo per valorizzare il brand in Asia e nel resto del mondo.. Una presa per i fondelli nei confronti dei tifosi che non hanno l’anello al naso e ritengono giustamente che una società ambiziosa e moderna si sviluppi come da decenni fa il Manchester United che anche se non vince in questi anni resta il cluib più seguito al mondo insieme a real e barcellona che anche loro hanno progetti grandiosi che riguardano gli stadi e il brand.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here