dove vedere Chelsea-Manchester United Tv streaming
Maurizio Sarri ed Eden Hazard (Foto Imago/Insidefoto)

Bilancio Chelsea 2018 – Bilancio da record nel 2018 per il Chelsea, che nell’esercizio chiuso il 30 giugno 2018 ha registrato ancora una volta il più alto fatturato nella storia e un nuovo record di profitto.

Il fatturato del gruppo è cresciuto a 443,4 milioni di sterline dai  361,3 milioni dell’anno precedente, con un aumento del 22,7%: i ricavi hanno superato per la prima volta quota 400 milioni di sterline.

I ricavi record, oltre a un profitto sulle vendite dei giocatori per 113,0 milioni, hanno permesso al club di raggiungere un profitto record per l’anno, al netto delle tasse, di 62,0 milioni.



"Questi risultati assicurano che il club continui a rispettare i criteri del break-even della UEFA secondo i regolamenti del Fair Play Finanziario", spiega la società nel comunicato.

I ricavi da diritti tv sono aumentati di 41,7 milioni di sterline raggiungendo 204,1 milioni di sterline, principalmente grazie al ritorno del club in Champions League nel corso dell'anno.

Stamford Bridge ha continuato a vendere nei giorni di gara e, nonostante i prezzi dei biglietti siano rimasti congelati ai livelli del 2011/12, la partecipazione del club alla Champions League ha portato ad aumento complessivo dei ricavi da matchday di 8,4 milioni di sterline nel 2017/18.

I ricavi delle attività commerciali sono cresciuti di 32 milioni di sterline, in seguito alla firma di diversi accordi di partnership, tra i quali l'accordo con il nuovo sponsor tecnico Nike.

Il presidente Bruce Buck ha dichiarato: "Il club ha realizzato una serie di record di fatturato negli ultimi anni e il nostro utile è aumentato di conseguenza. Ciò è avvenuto in un contesto di diversa partecipazione al calcio europeo e diversi gradi di successo in Premier League, a dimostrazione del fatto che abbiamo costruito una solida base imprenditoriale per sostenere la nostra ricerca del successo in campo".

"Con i nostri ricavi da matchday costanti, nonostante non siamo finiti tra i primi quattro della Premier League la scorsa stagione, e la nostra base di tifosi in aumento, ringraziamo i nostri fedeli tifosi così come il nostro staff e i nostri partner stimati per aver contribuito a rendere quest'anno un successo dal punto di vista finanziario".

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here