SHARE
Rai calcio in chiaro
Pallone della Serie A nella rete (Foto Cesare Purini / Insidefoto)

Sono stati oltre 250mila gli spettatori allo stadio per il Boxing Day all’italiana: complessivamente sono stati presenti 254.049 tifosi negli impianti della Serie A, con una media pari a 25.405 a partita.

Si tratta di numeri in linea con la media stagionale di 25.530 spettatori a gara, in salita rispetto ai 24.706 spettatori della passata stagione. Nel dettaglio, i numeri maggiori sono stati fatti segnare a San Siro per Inter-Napoli, con 63.946 tra paganti e abbonati, mentre 35.893 erano i presenti all’Olimpico per Roma-Sassuolo e 31.767 quelli al Franchi per Fiorentina-Parma. Chiudono i 13.195 di Ferrara per Spal-Udinese.



Per quanto riguarda le singole squadre, sono stati fatti segnare numeri maggiori rispetto alla media stagionale da Frosinone (15.217 contro il Milan, media prima della gara 13.088), Atalanta (19.787 contro la Juventus, media 18.661), Cagliari (15.777 contro Genoa, media 15.165), Fiorentina (31.767 contro Parma, media 31.419), Torino (20.047 contro Empoli, media 19.221) e Inter (63.946, media 62.073). Sotto media invece Bologna (19.230 contro Lazio, media 21.511), Sampdoria (19.190 contro Chievo, media 19.396), Roma (35.893 contro Sassuolo, media 38.889) e Spal (13.195 contro Udinese, media 13.611)

Numeri complessivamente simili a quelli del 19° turno della passata stagione, giocato il 29-30 dicembre, quando allo stadio furono 255.503 spettatori, con una media di 25.503 presenti a partita e il top di 62.000 per Inter-Lazio.

1 COMMENTO

  1. ERANO 254.049….ora sono 254.048. Purtroppo il boxing day sara’ ricordato per i tragici eventi di milano. Va reso obbligatorio il vaccino contro il tifo. Gran brutta malattia il tifo.

LASCIA UNA RISPOSTA: