Bundesliga partite truccate app
Esultanza dei giocatori del Borussia Dortmund (Foto Imago/Insidefoto)

Bundesliga partite truccate app. In Bundesliga si è deciso di combattere in maniera decisa contro un fenomeno che è ancora troppo diffuso: le partite truccate. Nasce proprio per cercare di individuare situazioni di questo tipo l’app fortemente voluta dalla Lega calcio tedesca (DFL) e in arrivo nei prossimi giorni.

L’iniziativa punta a contrastare la manipolazione delle partite attraverso cui i giocatori possono presentare reclami in modo anonimo.

A spiegare quanto sia importante muoversi in maniera attiva in un periodo come quello attuale è Carsten Thiel von Herff, difensore civico della DFL e della Federcalcio tedesca (DFB): “Non importa quanto siano protetti (i giocatori) dai loro stipendi alti e dalla loro forte presenza nei media, c’è sempre un rischio”.

Il progetto, come rivela l’Adnkronos, punta anche a mettere in allarme i giovani appassionati che devono essere ben consapevoli di quali possono essere le conseguenze generate dalla dipendenza dalle scommesse e dalle manipolazioni dei match: “È molto importante che i ragazzi si rendano conto che si fanno del male con le scommesse, con le manipolazioni delle partite” – ha detto Andras Nagel, direttore di Sports and Performance della DFL.



Il regolamento in vigore parla chiaro: i giocatori non hanno infatti la possibilità nè di scommettere né di manipolare partite. È inoltre vietato dare qualsiasi tipo di informazione a chi si appresta a fare la propria puntata su un incontro in programma. Nel caso in cui riescano a individuare ogni tipo di individualità grazie alla loro posizione privilegiata sono inoltre chiamati a segnalarla. Al momento questa operazione può essere effettuata attraverso un numero telefonico ad hoc, ma a breve anche l'app sarà utile allo scopo.

 

SEGUI LE PARTITE DELLA LIGA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

 

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here