SHARE
otro app digitale

Da ex Microsoft al pr di Beckham fino a società con rapporti con il Qatar. Sono questi alcuni dei soggetti che hanno lanciato nei giorni scorsi OTRO, una piattaforma digitale creata da molti tra i migliori calciatori del pianeta per i loro fan sparsi in tutto il mondo. Calciatori il cui elenco è lungo: Leo Messi, Neymar Jr, David Luiz, James Rodriguez, Luis Suarez, Paulo Dybala e Gabriel Jesus, tra gli altri, ma anche ex come David Beckham, Zinedine Zidane, Eric Cantona

Gli utenti possono accedere a contenuti esclusivi, come foto, video, storie e tanto altro sulla piattaforma: una parte è di contenuti gratuiti, accessibili tramite la sola registrazione, mentre per poter accedere a tutti i contenuti serve l’upgrade a un abbonamento Unlimited (da 3,99 dollari al mese). Abbonamenti di cui i giocatori si condivideranno una parte dei profitti generati dal servizio, secondo quanto spiegato dal Financial Times.



Una piattaforma in stile Dugout, quindi, ma dedicata ai soli giocatori, lanciata in otto diverse lingue (tra cui l’italiano) in oltre 200 paesi. “Ci sono miliardi di persone sul pianeta che amano il calcio, e ci sono miliardi di persone che amano i loro eroi nel mondo del calcio - ha spiegato il ceo di OTRO Jeremy Dale, in un’intervista a SportsPro. Le persone vedono cosa fanno i calciatori da circa 20 diverse angolazioni mentre sono in campo, ma non sanno veramente chi sono come persone. Quindi quello che vogliamo mostrare è l'altro lato della vita di quei giocatori. Quindi OTRO significa 'altro', e questo è il loro 'altro club'. Possono giocare per Paris Saint-Germain o Manchester City o Barcellona o qualsiasi altra squadra tu voglia parlare, ma questo è il loro altro club”. Una sorta di Netflix del calcio, per come ospiterà diversi tipi di contenuti, ha spiegato Dale. "Sarà simile - ha proseguito -. Ci saranno quattro diversi formati, tra esperienze, contenuti premium, gli “Shorts Otro” con troupe cinematografiche che filmano i giocatori e infine i contenuti che gli stessi calciatori vorranno condividere".

Dale, che ha lavorato a Microsoft Uk, non è solo il ceo della societò ma è anche uno dei principali soci. Al vertice della OTRO STAR CLUB LIMITED, che controlla la Otro Global Limited, c’è infatti Stephen Duval, cofondatore di 23 Capital, fondo di investimento dedicato a sport, media e intrattenimento, con il 37,29% delle azioni. La 23 Capital, inoltre, è sostenuta da Corrum Capital e Quantum Partners, il fondo di investimento gestito da Soros Fund Management.

Beckham testimonial Premier League
L'ex centrocampista inglese David Beckham (Insidefoto.com)

Tra i principali azionisti c’è anche Simon Oliveira (con il 18,64%), PR di David Beckham e managing director Doyen Global, con la stessa partecipazione del 18,64% in mano a Dale e a Jonathan Nye, Sport Marketing director EMEA di Nike dal 2006 al 2009. Il 4,06% è invece in mano alla Pivot Sport Limited, società di consulenza digital che ha nel capitale anche fondi del Qatar, mentre lo 0,45% è della Park Sport Limited (che capo a Richard Styles, il quale è anche amministratore di Pivot Sport) e il 2,28% è di Nicola Howson (ex direttore della comunicazione di ITV).

Azionariato vario, ma i giocatori restano al centro. "Abbiamo progettato specificamente OTRO come community in cui utenti e giocatori vengono coinvolti direttamente. Questi giocatori sono i membri fondatori di OTRO e ora stanno invitando i loro fan a unirsi al loro altro club”, ha concluso Dale.

LASCIA UNA RISPOSTA: