SHARE
dove vedere Juventus-Inter Tv streaming
Mario Mandsuzkic e Marias Vecino (Foto: Image Sport / Insidefoto)

Il momento del derby d’Italia è finalmente arrivato: domani sera all’Allianz Stadium si sfidano Juventus e Inter nella gara che apre la 15esima giornata organizzata di venerdì per consentire alle due squadre di preparare al meglio gli impegni in Chsmpions League nella prossima settimana. I nerazzurri sognano di interrompere la corsa dei bianconeri, al momento sempre vittoriosi in campionato ad eccezione del pareggio contro il Genoa.

Dove vedere Juventus-Inter Tv streaming – Come seguire la gara in Tv

L’appuntamento con Juventus-Inter è fissato per domani sera alle 20.30. La gara sarà trasmessa in esclusiva su Sky ai canali Sky Sport Serie A, Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 251 (satellite, fibra).

I possessori di Tv dedicata e decoder Sky Q potranno apprezzare il match anche in 4K HDR. Non mancheranno come di consueto gli approfondimenti pre e post partita con le interviste a caldo ai principali protagonisti.

Telecronaca a cura di Maurizio Compagnoni e commento tecnico di Luca Marchegiani.



In molti in questa particolare fascia oraria, soprattutto in vista del ponte dellì'Immacolata, potrebbero essere fuori casa, ma per chi si troverà in questa situazione non c'è il rischio di perdere una partita così importante. L'incontro sarà infatti disponibile anche in streaming grazie a Sky Go, accessibile ai clienti della pay Tv su PC, smartphone e tablet. In alternativa, è disponbile anche Now Tv, ideale per chi apprezza la programmazione della piattaforma ma vuole essere libero da vincoli.

Dove vedere Juventus-Inter Tv streaming - Allegri allontana i pensieri tricolore

Per molti il destino di questo campionato sembra già scritto e sembra praticamente impossibile fermare questa Juventus, sempre più vicina al suo ottavo scudetto consecutivo.

Massimiliano Allegri sembra però pensarla diversamente e considera la stagione ancora lunga: "Per noi conta di più mercoledì a Berna. In Svizzera - ha detto in conferenza stampa -, dobbiamo difendere il primo posto nel girone di Champions, una posizione importante per come si sono messe le cose negli altri gruppi. Ma non abbiamo assolutamente ammazzato il campionato. I campionati non si ammazzano, si vincono a maggio. Domani ci giochiamo solo una partita, bella ed entusiasmante perché è sempre il derby d'Italia, ma siamo appena alla 15/a giornata. Per vincere lo scudetto ci vogliono 90 punti, se ne riparla alla trentesima giornata, in primavera".

Il tecnico bianconero non sottovaluta però l'avversario: "Una partita bella, importante, perché è il derby d'Italia, affascinante, tra due squadre che insieme al Milan hanno fatto la storia del calcio italiano - continua Allegri -. Spalletti sta facendo grandi cose all'Inter, l'autostima della squadra è cresciuta. Ma aveva fatto molto bene alla Roma e in Russia: bisogna fargli i complimenti. Al momento, l'Inter è con il Napoli una delle possibili antagoniste della Juventus. Molti sperano che la classifica al vertice domani si possa accorciare, è normale, ma chissà, magari si allunga..

Dove vedere Juventus-Inter Tv streaming - Spalletti è pronto: "Accorciamo il divario"

La Juventus è finora imbattuta in campionato e questo potrebbe rendere la sfida quasi impossibile per l'Inter, ma Luciano Spalletti non vede i suoi già battuti in partenza: "Serve coraggio, personalità. Campionato finito? È finita quando non sei più convinto e smetti di provarci - ha detto in conferenza stampa -. Noi siamo convinti e ci vogliamo provare, ci presentiamo per vincere: sta a noi accorciare le distanze".

Il toscano sembra avere le idee chiare di come potrebbe svilupparsi la gara: "Domani vince chi fa la partita, non chi la subisce - ha proseguito il tecnico -. La squadra cresce, se riesce a metterci un po' più di attenzione può rasentare la perfezione. Dovremo pressarli 90', solo così potremo creargli qualche problema. CR7? La Juve non è solo lui, ha tanti giocatoti forti e ogni stagione va a prendere i migliori delle avversarie. Ma fondamentale sarà la squadra. Sarà importante non avere paura. I nostri obiettivi sono tutti lì davanti, dobbiamo andare a prenderceli''.

 

SEGUI LE PARTITE DELLA JUVE SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA: