SHARE
black friday milan
Esultanza dei giocatori del Milan (Foto: Image Sport / Insidefoto)

Il Black Friday si celebra ogni anno il venerdì successivo al Giorno del Ringraziamento ed è una festa che trae origine negli Stati Uniti, ma che sta prendendo sempre più piede anche nel nostro Paese. Anche il Milan quest’anno ha voluto aderire e ha deciso di organizzare un “Red&Black Friday” che consente di approfittare di due promozioni pensate per i tifosi che vorranno sostenere i propri beniamini allo stadio e seguire tutte le notizie riguardanti il mondo rossonero su Milan TV.

Dalla mezzanotte di venerdì 23 novembre, per sole 24 ore, sarà a disposizione un listino prezzi speciale per Milan-Fiorentina del 22 dicembre, ultima partita del 2018 in programma a San Siro. Chi vorrà seguire da vicino i ragazzi di Gattuso potrà acquistare i tagliandi con uno sconto fino al 50% in molti settori dello stadio. I prezzi sono davvero convenienti: si parte infatti da 17,50 euro. Il 24 novembre sarà invece in vigore il listino di vendita libera, che prevede riduzioni per i ragazzi sotto i 16 anni e per gli Over 65.



I biglietti, in entrambe le fasi di vendita, saranno disponibili in tutti i  punti vendita: , presso la biglietteria di Casa Milan, nelle filiali  nei punti vendita  e alle casse dello stadio (aperte solo il matchday).

E non è finita qui. La società con sede in via Aldo Rossi ha pensato anche a chi desidera essere sempre aggiornato sulle ultime vicende dei rossoneri. Nella settimana dal 22 al 26 novembre, inoltre, per scoprire i racconti delle giornate a Milanello, le rubriche, le interviste esclusive ai calciatori e altri personaggi, gli speciali sul Settore Giovanile, sulla Prima Squadra femminile e tanto altro ancora, si potrà usufruire di una particolare promozione. Sarà, infatti, possibile attivare il Try&Buy, per vedere Milan Tv (club channel del Milan) per 7 giorni, al prezzo speciale di 1,99 euro anziché 4 euro.

SEGUI LE PARTITE DEL MILAN SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA: