dove vedere Italia-Portogallo Tv streaming
Roberto Mancini, ct dell'Italia (Foto Imago/Insidefoto)

Il campionato si ferma per una settimana, per gli appassionati ti non ci sarà tempo per annoiarsi: nei prossimi giorni torna infatti la Nations League, la nuova manifestazione UEFA per Nazionali che può fare da lasciapassare anche in vista di Euro 2018. L’Italia è attesa sabato da un impegno non semplice: gli azzurri sfideranno infatti il Portogallo, “orfano”, come già accaduto all’andata, di Cristiano Ronaldo.

Dove vedere Italia-Portogallo Tv streaming – Come seguire la gara in Tv

L’appuntamento con Italia-Portogallo è fissato per sabato sera: fischio d’inizio alle ore 20.45 in una cornice in grado di regalare sostegno a chi scenderà in campo: lo Stadio di San Siro.

La gara, come tutti i match della nostra Nazionale in Nations League, sarà visibile in diretta su Raiuno. Non mancheranno le interviste a caldo ai protagonisti.



La TV di Stato ha pensato anche a chi ha intenzione di trascorrere la serata fuori casa, ma vuole comunque seguire gli azzurri. Per chi ha questa esigenza è infatti disponibile Raiplay, l'applicazione che può essere scaricata gratuitamente su PC, smartphone e tablet e disponibile anche per smart TV, che consente di seguire i propri programmi preferiti dove e quando si vuole.

Dove vedere Italia-Portogallo Tv streaming - Si decide la testa del girone

L'Italia torna a San Siro a un anno di distanza dalla sfortunata gara contro la Svezia che ha impedito agli azzurri di prendere parte ai Mondiali che si sono svolti la scorsa estate in Russia.

La nostra Nazionale ha quindi ora la possibilità di far dimenticare uno dei momento più tristi per la nostra rappresentativa con una grande prestazione. Il match sarà determinante per definire chi vincerà il girone e si qualificherà alla Final Four della neonata competizione organizzata dalla UEFA: ai lusitani basta un pareggio per accedere agli atti conclusivi del torneo, gli azzurri invece devono vincere e poi sperare che gli avversari perdano contro la Polonia tre giorni dopo a Guimaraes (o che pareggino se dovessimo imporci con due gol di scarto).

A pochi giorni dall'incontro si profila già il pubblico delle grandi occasioni. Sono infatti già stati venduti pià di 52 mila biglietti e si può andare verso il tutto esaurito.

Il ct Roberto Mancini si augura di fare il possibile per ripagare l'affetto dei tifosi: "Il primo posto del girone è un obiettivo difficilissimo - ha ammesso Roberto Mancini - di sicuro giocheremo sabato per riuscirci sperando poi che la Polonia pareggi con i portoghesi. Inoltre vogliamo fare una grande partita anche per ringraziare i tifosi che stanno accorrendo numerosi a San Siro: Milano con la Nazionale ha sempre risposto alla grande".

 

SEGUI LA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here