SHARE
black friday sky
Sky (Insidefoto)

Mediaset ha esercitato l’opzione ‘put’ per vendere R2, la piattaforma tecnico-amministrativa di Premium con 130 addetti, a Sky. È quanto apprende l’Ansa dopo che il Sole 24 Ore ha segnalato che la comunicazione è stata inviata dalla società di Cologno Monzese nella giornata di ieri.

L’opzione era prevista, a partire dal primo novembre, nell’accordo tra i due gruppi televisivi annunciato la scorsa primavera. Ora per arrivare al closing e alla cessione effettiva della piattaforma c’è tempo sino a fine anno. Il percorso, che prevede tra l’altro il passaggio all’Antitrust (che dovrà dare l’ok all’intera operazione), dovrebbe concludersi nel giro di un mese o poco più.



Ieri, intanto, è stato il giorno della visita del numero uno di Comcast Brian Roberts nel quartier generale di Sky a Milano, come riporta il Sole 24 Ore. Una unione, quella tra Comcast e Sky, definita da Roberts come «un punto di partenza sul mercato europeo» in una direttrice in cui broadband e contenuti viaggeranno insieme per creare valore. L'accordo con Open Fiber permetterà di muoversi subito per quanto riguarda il primo aspetto, mentre nel secondo aspetto Sky continuerà ad essere centrale e con ampia autonomia. «Nessun manager - ha detto Roberts - può conoscere il Paese meglio di un manager di quel Paese».

LASCIA UNA RISPOSTA: