SHARE
come vedere Udinese-Napoli gratis su DAZN
Esultanza dei giocatori del Napoli (Foto: Cesare Purini / Insidefoto)

Che cosa deve fare il Napoli per qualificarsi agli ottavi di Champions League? La vittoria a sorpresa della Stella Rossa di Belgrado sul Liverpool per 2-0 ha riaperto ulteriormente i giochi per la qualificazione nel Gruppo C.

La squadra serba è salita a 4 punti in 4 partite, mentre il Liverpool, anch’esso con 4 partite già disputate resta fermo a 6 punti con la possibilità per Napoli e PSG di superarlo in caso di vittoria nella sfida delle 21.

Il Napoli, che ha totalizzato 5 punti in tre partite, se vincesse contro il Paris Saint-Germain farebbe un importante passo in avanti verso la qualificazione, salendo a 8 punti e conquistando la momentanea vetta nel girone. Gli uomini di Ancelotti potrebbero dunque affrontare con meno apprensione la sfida di Anfield contro il Liverpool, potendo contare sul fatto di affrontare in casa la Stella Rossa nell’ultima partita del girone.

Che cosa deve fare il Napoli per qualificarsi agli ottavi di Champions – Gli altri possibili scenari

Allo stesso modo se il PSG, che ha 4 punti dopo 3 partite, dovesse superare gli azzurri salirebbe a 7 punti, superando così il Napoli e dovendo poi affrontare ancora sia il Liverpool sia la Stella Rossa.

I giochi dunque sono ancora aperti. Proprio per questo la Uefa, sul sito ufficiale della Champions League nella pagina dedicata a “Tutte le ipotesi di qualificazione” ha indicato solo un possibile scenario per il Gruppo C.: “La Stella Rossa non potrà arrivare tra le prime due se perde e il Napoli vince”.

LASCIA UNA RISPOSTA: