Che cosa deve fare Inter per qualificarsi agli ottavi di Champions
Mauro Icardi, capitano dell'Inter ( Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

Complice il ritorno delle Coppe Europee, giunta alla quarta giornata della fase a gironi, saranno diverse le big in campo già nella giornata di domani. Alle 15 l’Inter ospiterà a San Siro il Genoa, reduce dalla sconfitta rimediata proprio all’ultimo contro il Milan. La formazione di Juric è stata comunque protagonista di una prova coriacea e vorrà ripetersi anche con i nerazzurri, ma con la speranza che il finale possa essere diverso.

Dove vedere Inter-Genoa Tv streaming – Come seguire la gara in Tv

Inter-Genoa sarà visibile in esclusiva su Sky. Per seguire il match sarà necessario sintonizzarsi sui canali   Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 251 (satellite e fibra). Anche in 4K HDR per i clienti Sky Q.

La telecronaca è affidata a Fabio Caressa, che sarà affiancato dall’ex capitano nerazzurro Beppe Bergomi. Bordocampo e interviste a cura di Andrea Paventi e Matteo Barzaghi.

L’orario potrebbe non essere il massimo per chi lavora, ma gli abbonati alla pay Tv potranno usufruire di Sky Go, servizio che consente di seguire i contenuti anche su PC, smartphone e tablet.



Dove vedere Inter-Genoa Tv streaming - Spalletti non si fida del Grifone

L'Inter si trova in un buon momento e la sfida contro il Genoa potrebbe apparire con un finale quasi scontato, ma Luciano Spalletti sembra essere di diverso avviso. Il tecnico invita infatti i suoi a non sottovalutare l'avversario: "La partita presenta difficoltà come tutte le gare: di insidie se ne trovano in ogni angolo nel nostro campionato. Di più ci sono le ultime prestazioni del Genoa come col Milan. Ogni volta che scendiamo in campo non dobbiamo dire che siamo forti ma dimostrarlo agli avversari. Qualcosa di diverso rispetto all'ultima partita ci sarà" - ha detto in conferenza stampa.

A trascinare i nerazzurri ci saranno diversi tifosi sugli spalti e dare il massimo potrà servire anche a preparare al meglio la sfida contro il Barcellona: "Abbiamo l'obbligo di diventare una squadra fortissima, bella e che gioca un calcio importante come successo in qualche partita -evidenzia il tecnico di Certaldo in conferenza stampa-. Che possa meritare tutti quei tifosi che ci saranno anche domani. Settantamila spettatori, è questo il nostro obiettivo: che l'Inter piaccia e che si meriti un palcoscenico del genere. L'ambizione è essere allo stesso livello dei nostri tifosi. Dobbiamo tenere a mente le grandi prestazioni ma anche le gare giocate con Sassuolo e Parma anche se lì abbiamo fatto una buona gara ma non abbiamo fatto punti".

Dove vedere Inter-Genoa Tv streaming - Juric vuole una gara super

Per il Genoa c'è stato poco tempo per riposarsi dopo il ko contro l'Inter, ma Juric invita i suoi a fare uno sforzo per dare il massimo: "Non c'è stato tempo di rilassarci. Dobbiamo fare una partita super per fare punti contro l'Inter - ha detto il tecnico genoano in conferenza -. "Con Spalletti l'Inter ha fatto un salto di qualità importante. Mi hanno impressionato nelle ultime partite, in questo momento sono più forti del Milan. All'Inter da vice Gasperini mi sono trovato alla grande, ma non mi considero un ex".

Le due partite ravvicinate potrebbero influire nelle scelte dell'allenatore rossoblu per quanto riguarda l'undici titolare. "Sapevamo di avere un calendario terribile, abbiamo giocato solo due giorni fa e chi non è abituato può pagare - le parole di Juric -. Per noi è un po' più problematico, qualche cambio ci sarà, vediamo come stanno ragazzi e su chi possono contare. Piatek riposa? Oggi vedrò come sta chi ha giocato di più, poi deciderò".