«Si scende in campo nel prossimo week-end, con tutte le partite del campionato di Serie C. La prima cosa che mi sento di dire è di sei lettere e non è mai scontata: grazie. Ringrazio i presidenti di Catania, Novara, Pro Vercelli, Robur Siena, Ternana e Virtus Entella per la loro passione e lo stile con cui hanno affrontato questo periodo». Così, in una nota, Francesco Ghirelli, segretario della Lega Pro e candidato alla presidenza.

«La seconda parola è ‘scusa’ per i disagi che hanno incontrato, non dipendenti dalla Lega Pro, in una stagione che ha segnato il calcio italiano», prosegue Ghirelli.

«Disagi che ha affrontato anche un altro club come la Viterbese. “Grazie e scusate”, lo rivolgo anche ai club che saranno impegnati nei recuperi, ai milioni tifosi di queste squadre e di tutte quelle della Lega Pro. È stato per loro come se la maglia al Giro d’Italia si strappasse all’ultimo secondo, proprio un momento prima di tagliare il traguardo».

«Si riparte con la passione in campo e sugli spalti – conclude – unite alla consapevolezza che si lavora per un calcio che deve cambiare. Tutti insieme».

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE