dove vedere River Plate-Boca Juniors Tv streaming

Il calcio sudamericano riscuote da sempre un grande fascino anche negli appassionati europei e non è inusuale che spesso gli addetti ai lavori trovino nuovi talenti che possono poi emergere anche nel nostro campionato. Davvero da non perdere quindi la semifinale di ritorno di Copa Libertadores, la “Champions” sudamericana”, in programma domani sera tra Gremio Porto Alegre e River Plate.

A partire con un importante vantaggio sono i padroni di casa, che all’andata hanno vinto per 1-0 con gol di Michel. Gli argentini sono quindi chiamati a un’impresa per ribaldare il risultato.

Dove vedere Gremio-River Plate semifinale ritorno Copa Libertadores DAZN – Le emozioni del calcio sudamericano

Mercoledì notte i campioni in carica del Gremio ospiteranno il River Plate con l’obiettivo di fare il possibile per conquistare nuovamente il trofeo. La sfida sarà trasmessa in diretta (ore 1.45) su DAZN, la piattaforma in streaming del Gruppo Perform arrivata a partire da questa stagione si sta ormai facendo apprezzare per una programmazione sempre più ricca.

Per chi invece non avesse ancora provato le potenzialità del servizio può approfittarne fin da subito e usufruire di un mese di visione gratuita. Farlo è davvero semplicissimo: basta accedere al sito ufficiale (CLICCA QUI PER REGISTRARTI GRATIS PER UN MESE) e inserire i propri dati personali.

Successivamente la tariffa mensile richiesta sarà pari a 9,99 euro, ma con facoltà di recedere in ogni momento senza andare incontro a penali, Unica condizione richiesta per fruire del servizio è quella di essere in possesso di una connessione internet. I contenuti saranno fruibili ovunque su PC, smartphone, tablet, smart Tv e console videogiochi.

Dove vedere Gremio-River Plate semifinale ritorno Copa Libertadores DAZN – La sfida tra due top club

Il cammino del Gremio in Copa Libertadores non è stato finora esente da difficoltà ma molto esaltante. Agli ottavi i brasiliani sono stati protagonisti di una rimonta contro l’Estudiantes 1-2 in Argentina e, quindi, 3-1 in casa.Più semplice invece quanto accaduto ai quarti dove i verdeoro sono riusciti a superare l’Atletico Tucuman: 2-0 in esterna e dilagante 4-0 all’Arena.

Per arrivare a questa fase della competizione, invece, il River ha dovuto affrontare due derby. Il primo contro il Racing Club: 0-0 al Peron e 3-0 al Monumental. Contro l’Independiente 0-0 all’Avellaneda e 3-1, invece, a Baires nel ritorno dei quarti.

SEGUI LA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here