prezzo biglietti ospiti Barcellona-Manchester United
Il Camp Nou di Barcellona (foto Insidefoto.com)

Il momento più atteso da tutti gli appassionati di calcio spagnolo e non solo è finalmente arrivato: domenica il Camp Nou ospiterà il “Clasico”, la sfida tra Real Madrid e Barcellona. Per i blaugrana, che saranno padroni di casa nella sfida, sarà l’occasione per confermare il primo posto, ottenuto giusto una settimana fa contro il Siviglia. Decisamente peggiore invece la situazione dei “blancos”, che si trovano al settimo posto con le voci su un possibile esonero di Lopetegui sempre dietro l’angolo.

Si gioca domenica alle ore 16.15.

Come vedere Barcellona-Real Madrid gratis su DAZN – Ecco come non perdere il big match

A partire da questa stagione la Liga, uno dei campionati più avvincenti in Europa, ha trovato casa ed è visibile in esclusiva su DAZN. Le gare sono quindi trasmesse dalla piattaforma del Gruppo Perform in streaming: una condizione richiesta quella di essere in possesso di una connessione Internet. Ogni utente ha comunque la possibilità di scegliere il dispositivo su cui seguire i contenuti: smart Tv, PC, smartphone, tablet e console videogiochi.

Chi non ha ancora provato le potenzialità del servizio può farlo fin da subito e garantirsi un’importante opportunità: avere un mese di visione gratuito. Per farlo è necessario registrarsi accedendo al sito ufficiale della Tv online (CLICCA QUI PER REGISTRARTI GRATIS PER UN MESE) e inserire i propri dati personali. In questa case verrà richiesto anche di selezionare una modalità di pagamento, ma il cliente non andrà incontro ad alcuna spesa interrompendo la visione prima della scadenza dei 30 giorni.

Successivamente è prevista una tariffa univoca pari a 9,99 mesi con la possibilità di disdire in ogni momento senza alcun onere.

Come vedere Barcellona-Real Madrid gratis su DAZN – I “blancos” per uscire dalla crisi

Il Clasico è una sfida che difficilmente delude e rappresenta un appuntamento imperdibile per tutti gli amanti del bel gioco. Questa volta sarà però non impossibile non notare un’assenza pesante: sarà infatti il primo match contro i blaugrana senza Cristiano Ronaldo.

Per i campioni d’Europa, che hanno iniziato la stagione decisamente al di sotto delle aspettative, diventa fondamentale fare punti. Nelle ultime quattro gare la squadra di Lopetegui ha ottenuto infatti tre sconfitte e un pareggio e la classifica inizia a pesare. Le voci su un possibile approdo di Antonio Conte in panchina in caso di un eventuale altro ko si fanno sempre più insistenti.

Più serena la situazione in casa del Barcellona, che in solo una settimana non solo ha battuto il Siviglia balzando in testa alla classifica in Liga, ma anche vinto contro l’Inter mettendo un importante tassello in ottica qualificazione agli ottavi. Valverde avrà però a che fare con tre assenze importanti tutte per infortunio: oltre a Messi, che si è fratturato il radio del braccio destro sette giorni fa, non ci saranno nemmeno i difensori Umtiti e Vermaelen.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here