Roma-Barcellona (Insidefoto.com)

Ricavi Champions League 2017 2018 – La UEFA ha comunicato ufficialmente l’ammontare dei premi per la Champions League 2017/2018, che sono stati distribuiti ai club partecipanti. Il massimo organismo calcistico europeo ha fatto sapere che oltre 1,412 miliardi di euro sono stati divisi tra le società che hanno partecipato alla fase a gironi della competizione, oltre alle dieci che sono invece state eliminate negli spareggi.

Nell’ambito del sistema di distribuzione per il ciclo 2015-18, tutte le entrate nette derivanti dalle competizioni per club – compresa la vendita de biglietti e pacchetti hospitality per le finali di UEFA Champions League e UEFA Europa League e della Supercoppa –, sono state centralizzate e redistribuite tra i club partecipanti alle due manifestazioni.

Ricavi Champions League 2017 2018 – La distribuzione dei premi

Ad ogni club è stato garantito un pagamento minimo di 12,7 milioni di euro per la partecipazione alla fase a gironi. Inoltre, sono stati erogati anche bonus aggiuntivi legati alle prestazioni: 1,5 milioni di euro per ogni vittoria e 500.000 euro per ogni pareggio. I 500.000 euro non distribuiti per ogni partita pareggiata sono stati sommati e redistribuiti a tutti i club che hanno partecipato alla fase a gironi in base al loro numero di vittorie. Ulteriori bonus sono stati pagati per ogni turno ad eliminazione diretta: 6 milioni di euro per gli ottavi, 6,5 milioni per i quarti di finale e 7,5 milioni per le semifinali.

Champions, oltre 4,6 milioni di spettatori per Barcellona-Inter su Rai 1

Ricavi Champions League 2017 2018 – I risultati delle big

Un focus sui vari club mostra come il Real Madrid vincitore del trofeo abbia incassato 88,654 milioni di euro, oltre 7 milioni di euro in più rispetto al Liverpool finalista, che ha portato a casa 81,283 milioni di euro. Tra i grandi club inglesi il Manchester United ha guadagnato 40,347 milioni, mentre i rivali del City sono arrivati a 63,821 milioni. Si fermano invece a 57,439 milioni di euro i ricavi del Barcellona – eliminato ai quarti dalla Roma –, mentre le due big di Francia e Germania hanno rispettivamente ottenuto 62,058 milioni (Paris Saint-Germain) e 70,494 milioni (Bayern Monaco).

Ricavi Champions League 2017 2018 – Juventus e Roma al top

Per quanto riguarda invece le società italiane impegnate nella competizione, è molto interessante notare come – Napoli a parte (38,967 milioni più 1,219 milioni dall’Europa League), eliminato durante la fase a gironi –, sia Juventus che Roma abbiano incassato cifre molto vicine a quelle dei club finalisti. I bianconeri, eliminati ai quarti, hanno incassato 80,057 milioni di euro, mentre i giallorossi sono arrivati addirittura a 83,802 milioni. Una cifra superiore anche a quella del Liverpool finalista, dovuta a incassi superiori derivanti dalla quota di market pool rispetto alla società inglese (45,209 milioni contro 29,190 milioni).

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here